Beatrice Luzzi si mette ancora in gioco dopo il GF: cosa ha detto a Chi

Beatrice Luzzi incanta e conquista tutti, nonostante il secondo posto al Grande Fratello. L’attrice, dopo 15 anni di dedizione ai figli, si è voluta rimettere in gioco e ha vinto. Ecco cosa ha rivelato in un’intervista a Chi 

Beatrice Luzzi ha conquistato tutti con la sua eleganza, il suo coraggio e l’essere determinata. L’attrice è stata sempre se stessa al reality e il pubblico lo ha capito ed è per questo motivo che l’ha sempre sostenuta. “Temuta” e attaccata per questo motivo dai compagni, lei è arrivata fino in fondo a questa nuova e intensa avventura che le ha offerto il reality show di Casa Mediaset.

Dalla famiglia al gioco, Beatrice si racconta a Chi e afferma, dopo la domanda sull’amore per l’ex compagno, che lo sceglierebbe ancora “come padre dei suoi figli”. L’attrice si è messa a nudo anche sul rapporto nato nella casa con Giuseppe Garibaldi, il bidello calabrese che le ha fatto girare la testa.

“Dopo aver fatto la mamma per tanti anni mi sono lasciata andare forse imprudentemente a un’emozione che prescindeva dalle strutture, dai valori, dalla testa, dalla cultura. Quando i giovani dicono che bisogna fidanzarsi con qualcuno per starci tutta la vita non li capisco, sono attratta dalle persone diverse da me perché trovo qualcosa id incomprensibile in loro e questo mi incuriosisce, mi tiene viva. Poi nella Casa è difficile staccarsi, nella vita reale avrei preso un’altra strada dopo aver capito che le cose non potevano andare”.

Leggi anche–> Perla Vatiero ha vinto “tutto”: l’intervista doppia con Mirko

Poi la domanda: “Al Gf ha vinto una storia, quella a lieto finefra Perla e Mirko: crede in questo amore?”. La risposta della seconda classificata al GF:

“Non ci credo fino in fondo, penso che si siano riavvicinati perché si sono resi conto che sarebbe stato apprezzato. All’inizio non ero “team Perla” perché credevo a quello che diceva Mirko, cioè di essere innamorato di Greta, e anche negli occhi di Perla ho visto altro. È chiaro che hanno giocato in due e hanno vinto. Poi avevo contro i team degli altri, ma va bene così. Mi dispiace per i miei figli, temo che siano delusi”.

Insomma, Beatrice ha voluto rimettersi in gioco… e ha vinto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.