Beatrice Luzzi: “ecco perché non ho partecipato al party del GF”

Beatrice Luzzi spiega il motivo dell’assenza alla festa organizzata dal Grande Fratello

Beatrice Luzzi è tornata sui social dopo i sette mesi passati nella casa di Cinecittà per spiegare il motivo che l’ha portata a non partecipare alla festa organizzata dal Grande Fratello a Roma. La sua assenza si è notata al party, lei che è la vera vincitrice di questa ottava edizione, vittoria che invece è stata assegnata a Perla Vatiero. Ma perché Bea non ha partecipato?

Ecco la sua spiegazione: “Ciao a tutti. Io purtroppo sono tornata alle quattro e mezzo circa dalla finale. Poi poche ore dopo ho dovuto prendere il treno per andare a Milano. Da lì ho ripreso il treno di ritorno, questo perché mi ero dimenticata la carta di identità. Questo è il motivo per cui all’aeroporto chiamavano ‘Luzzi, Dezzi e Garibaldi’, non potevo imbarcarmi e loro mi hanno accompagnata a Roma in treno. A Roma sono arrivata a mezzanotte di martedì sera.

Leggi anche–> Anita Olivieri rompe il silenzio sulle voci di storia con l’autore al Grande Fratello

Mercoledì mattina volevo accompagnare mio figlio a scuola, dopo sei mesi che non ho potuto farlo. inoltre era anche l’ultimo giorno possibile perché poi ci sono le vacanze di Pasqua. Quindi che cosa ho fatto? Ho deciso di non andare alla festa del Grande Fratello, di tornare a casa e fare la mamma. Anche perché gli amichetti del Grande Fratello li ho visti fino a due giorni fa. Se poi la festa l’avessero fatta magari tra una settimana sarei andata volentierissimo a salutarli tutti e a ballare. Però mi è sembrato un po’ troppo. Tanto so che mi capite. Un abbraccio a tutti voi, a prestissimo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.