Andrea Maestrelli eliminato al televoto ma rientra in Casa | La reazione dei VIP

Andrea Maestrelli abbandona la Casa del Grande Fratello VIP ma in studio avviene il colpo di scena. Il Vip rientra in Casa

Andrea Maestrelli ha varcato la porta rossa della Casa del Grande Fratello Vip pochi mesi fa. Il giovane gieffino durante la sua nuova avventura televisiva ha ammaliato tantissimi telespettatori e non solo, in breve tempo ha instaurare legami speciali con diversi coinquilini nella Casa. Il VIP Andrea inoltre ha fatto breccia nel cuore degli italiani grazie alla sua semplicità e con affetto e stima l’hanno supportato e seguito fino alla fine. Il concorrente nel corso della quarantunesima puntata del Grande Fratello Vip ha abbandonato definitivamente la Casa dopo il verdetto del televoto.

Leggi anche –> Sonia Bruganelli invita Giaele De Donà a dire la verità: l’accaduto in diretta

Il verdetto finale: Andrea lascia la Casa

Andrea questa settimana si trovava in Nomination con Daniele, Nikita e Giaele. I tre VIP sono riusciti a salvarsi al televoto, mentre Andrea purtroppo è stato eliminato. Andrea e Daniele raggiungono la Mistery per scoprire il verdetto finale. Nel momento in cui il conduttore Alfonso Signorini annuncia che Andrea deve lasciare la Casa, il concorrente abbracciando Daniele lo incoraggia a proseguire la sua esperienza nella Casa: “Arriva fino infondo. Daje tutta”
“Tanto ci vediamo tra poco” replica Daniele Dal Moro.

Il gieffino arriva in studio per scoprire il suo destino del televoto, Maestrelli dichiara: “E’ andata bene, è andata alla grande. Sono emozionatissimo”, Andrea colpo di scena aprendo il bussolotto scopre che deve rientrare ufficialmente nella Casa.

Il VIP rientra in Casa dove viene accolto con affetto e applausi dai vipponi rimasti in gara per la finale. La finalissima della settima edizione del Grande Fratello Vip si terrà lunedì 3 aprile in prima serata su Canale 5. Al momento solo Oriana Marzoli è stata eletta la prima finalista di quest’ultima edizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.