Amici, un compito per Mida scatena polemica: la reazione dei tre prof

Amici, dal compito di Mida ai commenti dei tre prof: ecco cosa è emerso nell’ultimo daytime 

Amici, questo pomeriggio è andato in onda un nuovo appuntamento con il talent show. Gli allievi stanno eseguendo nuove prove e nuove sfide in attesa di scoprire chi riuscirà a guadagnarsi un posto nell’atteso Serale.

Leggi anche –> Rosy Chin parla al telefono al Grande Fratello? Spunta un video sospetto

Ecco cosa è emerso nel daytime…

Il giovane Mida affronta il compito ricevuto dalla prof Anna Pettinelli. Gli allievi vengono convocati in studio dai tre prof, dove Mida esegue il compito. La Prof Anna Pettinelli dichiara: “Io non cerco di sminuirti ma di spronarti e darti delle prove. Lo trovo un compito che ti può stare bene addosso, l’unica paura è quella di non usare l’auto-tune”. “Da quando sono entrato stai cercando di sminuirti davanti a tutti. Io penso di essere in grado di fare questa” commenta l’allievo.

Dopo l’esibizione di Mida, Anna Pettinelli commenta: “Ci sono delle imprecisioni, quando sei soprattutto nella prima parte. Mida a me sembra che ti aiuti questo a superare la paura di usare l’auto-tune”. Inaspettatamente scoppia uno scontro tra le due prof. la Cuccarini e la Pettinelli a causa del voto insufficiente che Anna Pettinelli ha deciso di dare a Mida. Lorella Cuccarini esclama: “Ha cantato da sufficienza. Hai dato l’insufficienza”. Anna Pettinelli conclude: “Non è un esibizione da sufficienza, io gli ho sempre dato 4, ora ha preso 5”. Anche Rudy Zerbi interviene commentando: “Io non voglio aggiungere niente all’argomento impreciso, valuto altro. Io credo che l’atteggiamento col quale hai fatto questo compito sia giusto. C’è una cosa che non mi è, piaciuta non mi piace quando vi sento parlare di percorso […]”. Malìa è un giovane cantautore della squadra di Rudy Zerbi che è appena entrato nella scuola. Mida e Gaia sono ormai sempre più vicini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.