Amici, Giovanni svela un brutto episodio: “Ho rischiato di perdere un occhio”

Amici, Giovanni entra nella scuola: il giovane ballerino si racconta per la prima volta. Ecco le parole del nuovo concorrente 

Amici, nella scorsa puntata di domenica, un nuovo concorrente nella categoria ballo è entrato ufficialmente nella scuola. Raimondo Todaro ha deciso di aggiungere un nuovo banco alla sua squadra. Il maestro raggiunge Giovanni in sala prove, dove il giovane ballerino si racconta per la prima volta.

Leggi anche –> Grande Fratello, Giselda e un momento di sconforto: il conforto delle gieffine

Le parole del nuovo concorrente

“Ti volevo ringraziare di tutto” replica Giovanni. “Per l’opportunità? Ma figurati” replica Raimondo e poi aggiunge: “Tu vieni a fare il casting da noi prima del mondiale, e se io ti avessi detto subito si tu saresti entrato?”, “Si” afferma Giovanni. Raimondo aggiunge: “Allora si vede che Amici era più importante del mondiale. Avevo ragione, avevo avuto quella sensazione lì”. Giovanni aggiunge: “Questo per me è un’opportunità che non può essere buttata da una settimana o dopo un mese, che poi succede, succede. Devo rimanere fino alla fine”.

Il 19enne chiacchierando con Raimondo racconta anche del brutto incidente vissuto nel 2019. Giovanni rivela: “Nel 2019, io facevo Karate prima, io sono cintura nera di Karate anche, stavo montando il tappettino su cui si fa karate, e mentre stavamo montando il tatami, mi cade la porta da calcio in faccia, mi rompo setto nasale, bulbo oculare, e dura madre. Un centimetro e di qua non vedevo nulla, quindi ho rischiato di perdere un occhio. Dicevano che non avrei potuto fare più ballo, più karate, non avrei dovuto fare più niente, io dopo un mese ho vinto il campionato italiano. Prima di venire qui avevo i capelli lunghi ai lati, perchè mi vergogno un sacco”. “Non ti devi vergognare. E’ un’esperienza che ti ha segnato” conclude Raimondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi