Amici 23, Mida e altri due allievi accedono al Serale: lacrime ed emozioni nel talent

Amici 23 torna su Canale Cinque con una nuova puntata del talent: tre allievi accedono al Serale del programma di Maria De Filippi

Amici 23 torna su Canale Cinque e regala grandi emozioni al pubblico di Mediaset. Mida, Lucia e Marisol accedono al serale del programma. In particolare Mida ha emozionato i telespettatori del programma, dopo che Anna Pettinelli gli ha assegnato in settimana un incarico. L’insegnante ha chiesto al giovane artista di scrivere delle barre su un celebre pezzo della musica italiana: Vivo per lei. Oggi dunque in puntata il cantante ha eseguito il compito e ha dedicato le barre a sua nonna, venuta a mancare qualche tempo fa. Dopo la prestazione Mida, particolarmente emozionato, è scoppiato in lacrime e a intervenire prontamente è stata la padrona di casa Maria De Filippi, colpita dall’esibizione.

LEGGI ANCHE: Belen conferma la nuova storia d’amore?

La parola finale è sempre quella della maestra di riferimento, in questo caso Lorella Cuccarini. La prof ha assegnato la maglia del Serale a Mida, che diventa uno dei favoriti per la vittoria del talent“Lui ha provato tutti i generi, su questo non andiamo d’accordo. Per fortuna è nella mia squadra e non nella tua. Io non so se tu abbia voglia di dargli dei compiti, ma per me il tempo dei compiti è finito. Ora è arrivato il momento di prepararsi per il Serale” ha detto la Cuccarini. E subito dopo la proclamazione Mida è corso ad abbracciare la fidanzata Gaia. Ad accedere al Serale di Amici sono anche una incredula Lucia e Marisol. Per loro il viaggio nel talent inizia.

Rudy Zerbi ha deciso invece di eliminare Malia e fargli concludere il suo percorso: “Non posso non tenere conto delle classifiche che abbiamo visto oggi. Devo prendere delle decisioni… Ti riconosco tante doti come la scrittura e che tu sia una persona con dei valori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.