Alessio Falsone lancia delle rivelazioni post GF: “Mi chiamavano in confessionale per farmi sfogare“

Alessio Falsone risponde ai fan in diretta dopo la finale del Grande Fratello. Le nuove rivelazioni 

Alessio Falsone é entrato nella casa del Grande Fratello pochi mesi fa ed ha lasciato il reality show ad un passo dalla finale. Il giovane concorrente durante la sua permanenza in Casa ha conquistato il cuore degli italiani e non solo, anche della giovane e bella Anita Olivieri. La loro storia d’amore sta proseguendo fuori dal reality show e intanto Alessio a poche ore dal termine della finale ha risposto ai fan.

Leggi anche: Kate Middleton rompe il silenzio sulla malattia: l’annuncio

Le nuove rivelazioni…

Alessio in diretta Instagram ha rivelato: “Ho bestemmiato, si, più di una volta, al GF non l’ho tirata completa, quindi non é una bestemmia. Per una bestemmia davvero facciamo questo casino? […] l’importante é far del bene ed avere la coscienza pulita, viviamo sempre nella dimensione dell’amore”. Poi aggiunge: “certo che ho parlato con Mirko, non ho mai smesso di parlare con lui da quando l’ho conosciuto, Mirko é simpaticissimo non c’è mai stato nulla”, e poi continua: “A me ogni giorno mi chiamavo come i bambini piccoli, entra, sfogati dì le parole che devi dire, ricordati che non devi dire “po***, managg***”. Mi chiamavano in confessionale per farmi sfogare. […]”. Infine l’ex gieffino conclude: “i primi giorni ero davvero a disagio, chi sono questi, le telecamere, preso male, poi piano piano mi sono acquietato. Sono stato male, ho dovuto prendere un antibiotico otto giorni, ho questo problema che tra l’altro mi devo anche operare, e quindi sono stato male come un cane”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.