Valerio Staffelli parla per la prima volta di Ambra Angiolini dopo il tapiro

Valerio Staffelli ha rilasciato un’intervista a Oggi dove ha parlato per la prima volta di Ambra Angiolini dopo la consegna del tapiro

Dopo il caso Ambra Angiolini, Valerio Staffelli ha rilasciato un’intervista al settimanale Oggi nel quale ha parlato per la prima volta della consegna del tapiro all’attrice e ha detto cosa pensa.

Nella sua carriera, Staffelli ha consegnato 1300 tapiri. Sull’ultimo dato all’attrice a seguito della  fine della storia d’amore con Massimiliano Allegri, si è creato un caso. Anche a seguito del post scritto da Jolanda, la primogenita di Ambra Angiolini e Francesco Renga.

”Conosco Ambra, o credevo di conoscerla e ci sono rimasto male“ ha dichiarato Staffelli in prima battuta. In seguito, l’uomo ha spiegato: “I video sono chiari. Quando le ho consegnato il tapiro non volevo certo infierire su di lei per un amore finito. Ne parlavano tutti i giornali, volevo solo che raccontasse, se ne aveva voglia, com’erano andate le cose. Lei è stata al gioco, abbiamo riso e scherzato. S’è raccomandata di non alterare le sue parole con battute fuori campo, e così è stato. Peccato che invece sia stato montato un caso”.

Leggi anche: STRISCIA LA NOTIZIA, LA VERITÀ SUL CASO AMBRA (VIDEO COMPLETO)

Insomma, per Valerio Staffelli c’è tanta delusione per come sono andate le cose e per come si è comportata Ambra Angiolini.

Staffelli, infatti, ha precisato: “Il mattino dopo Ambra si era chiarita con Vanessa Incontrada avrebbe potuto raffreddare gli animi, dire nel suo programma radio che non c’erano stati inseguimenti o violenza, così avremmo evitato le minacce di morte a me, Vanessa e i nostri figli. Non lo ha fatto e mi ha proprio deluso”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi