Truffa a Roberto Cazzaniga, parla il pallavolista

Truffato per 15 anni da due donne

Roberto Cazzaniga, pallavolista ex serie A e Nazionale, da qualche mese ha visto la sua vita cambiare.

Per anni ha creduto di avere una relazione con una presunta modella brasiliana.

Poi l’amara verità, per 15 anni, è stato vittima di una truffa organizzata da due donne indagate infatti per truffa aggravata e continuata.

Si tratta di quella che si faceva chiamare Maya e si spacciava per Alessandra Ambrosio, ovvero Valeria Satta, 39enne disoccupata.

Con lei la 33enne amica di Monza Manuela Passaro, quella che avrebbe fatto da tramite: lei aveva fatto conoscere il pallavolista e la sua fidanzata virtuale.

Recentemente si è tornato a parlare del caso, reso noto da “Le Iene” visto che è avvenuto il sequestro preventivo dei conti correnti e postali delle due.

Peccato che con i beni sequestrati Cazzaniga possa recuperare solo 74.595 euro, conto glioltre 600mila euro totali versati alle donne.

Il resto del denaro, versato tra il 2008 e il 2016, rientrerebbe in reati che se confermati andrebbero in prescrizione.

Oggi, Roberto Cazzaniga pensa però a riprendere in mano la sua vita e continua a giocare in Serie B a Gioia del Colle.

A Le Iene ha spiegato: “La notizia del sequestro l’ho presa come un passo nella direzione giusta però per il male che ho ricevuto è una goccia nell’oceano”.

E poi: “Sono arrivati dei soldi dalla raccolta fondi, mi hanno aiutato ad estinguere certi debiti che avevo, ma non tutti”.

Infine spiega di stare comunque meglio oggi: “Sto vivendo in modo più tranquillo adesso. Non ho più quella preoccupazione che mi accompagnava a letto e che mi risvegliava la mattina.

Chi mi sta vicino se n’è accorto, poi la mia vita va avanti come prima non è che adesso vado a buttarmi col paracadute, non sono quel genere di persona…”.

Leggi anche: A “Le Iene si torna a parlare della truffa a danni di Cazzaniga

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi