“The Witcher”: tutto pronto per la seconda stagione

Sarà disponibile entro la fine del 2021

Torna “The Witcher” una delle serie fantasy più acclamate degli ultimi anni. Sono infatti iniziate e terminata le riprese della seconda stagione a 158 giorni dall’inizio della produzione della prima.

Entro fine 2021, come ha fatto sapere la stessa Netflix, la serie arriverà con i nuovi episodi. Girata in 15 diverse località del Regno Unito ha visto il coinvolgimento di 89 membri del cast, circa 1.200 membri della troupe e tantissimi nuovi mostri.

La piattaforma di streaming ha condiviso uno speciale video dal set che immortala l’entusiasmo del cast e della troupe, guidati dalla showrunner Lauren Schmidt Hissrich, per aver completato le riprese di questo attesissimo prossimo capitolo di The Witcher.

 

Leggi anche: The Witcher: Blood Origin: la miniserie ispirata a ‘The Witcher’


Sinossi

The Witcher, serie fantasy basata sull’omonima saga bestseller, è il racconto epico di una famiglia e del suo destino. La storia dei destini intrecciati di tre individui nel vasto mondo de Il Continente, dove umani, elfi, witcher, gnomi e mostri combattono per sopravvivere e dove il bene e il male non sono facilmente identificabili.

Nella seconda stagione, convinto che Yennefer sia morta nell’epica battaglia di Colle Sodden, Geralt di Rivia porta Ciri nel luogo più sicuro che conosce, la sua casa d’infanzia, Kaer Morhen.

Mentre i re, gli elfi, gli umani e i demoni del Continente lottano per la supremazia fuori dalle sue mura, Geralt di Rivia deve proteggere la ragazza da qualcosa di molto più pericoloso: il misterioso potere dentro di sé.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.