Tamara Pisnoli, l’ex di Daniele De Rossi rischia il carcere

L’ex moglie dell’ex calciatore rischia 10 anni e 9 mesi di carcere

Guai per Tamara Pisnoli, ex dell’ex calciatore della Roma e della Nazionale Daniele De Rossi. La donna rischia infatti ben 10 anni e 9 mesi di carcere.

A suo carico l’accusa di tentata estorsione, lesioni e rapina a carico di Antonello Ieffi, assistito dall’avvocato Luigi Annuziata.

La notizia è stata riportata nelle ultime ore da Corriere della Sera.

La donna non è nuova alle vicende giudiziarie. Nel 2014 era stata infatti arrestata, sempre per la stessa storia, dai Carabinieri di Roma e costretta ai domiciliari.

Venne arrestata il 2 dicembre e poi respinse anche le accuse dando la sua versione dei fatti. La figlia del pregiudicato Massimo Pisnoli aveva infatti da poco concluso un affare con l’imprenditore Antonello Ieffi.

Leggi anche: Covid – 19, gli ultimi aggiornamenti sulle condizioni di De Rossi e Gaia Lucariello

La donna versò  84.000 euro come acconto per l’acquisto di una licenza per un impianto fotovoltaico dalla società E-Building Real Estate dell’imprenditore. In seguito, non considerando promettente l’affare, chiese indietro 150mila euro.

Trovando il rifiuto dell’imprenditore, Tamara Pisnoli avrebbe chiesto ad alcune persone fidate di picchiarlo.

In tribunale però raccontò un’altra storia.

La versione di Tamara Pisnoli

Ho invitato Antonello Ieffi a casa mia per cercare di risolvere una questione di soldi in modo civile, trovando una soluzione per la vendita di una licenza – riporta il Corriere della Sera – Non ho mai detto a qualcuno di picchiare Ieffi. Sono stata truffata”.

L’uomo sarebbe stato picchiato e abbandonato per strada e poi avrebbe denunciato la vicenda. Il Pm ha chiesto la condanna della Pisoli e di Francesco Camilletti e Francesco Milano, che avrebbero costretto l’uomo a recarsi presso l’abitazione di lei.

La sentenza è attesa per il 31 gennaio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi