Stefano De Martino e Belen Rodriguez, “di nuovo aria di crisi per la coppia”

Stefano De Martino e Belen Rodriguez starebbero attraversando di nuovo un periodo di crisi. Lo rivela l’esperto di gossip Amedeo Venza

É la coppia che ha fatto sognare i fan. Una delle più belle del mondo dello spettacolo, ma la loro storia d’amore sembra stia attraversando un nuovo periodo di crisi. Stiamo parlando di Stefano De Martino e Belen Rodriguez. I due sono sposati ma si sono già separati due volte e hanno un figlio, Santiago, che amano alla follia. Come pure appare folle il loro amore. Si parla di nuovo di loro per una presunta crisi di coppia.

A svelarlo è l’esperto di gossip, Amedeo Venza, che pochi minuti fa ha fatto una storia Instagram per rendere partecipi i fan della coppia sulla presunta crisi ma anche per augurarsi che tutto si risolva tra loro. “C’è di nuovo aria di crisi tra Stefano e Belen – scrive Venza -. L’ennesima crisi. Mi dispiace perché loro due sono veramente una forza della natura insieme!”

Non è la prima volta che si parla di crisi tra marito e moglie. Di recente Belen ha postato una storia Instagram in cui appariva da sola al ristorante. Anche sui social la coppia è da molto tempo che non si presenta insieme. Nulla però di anormale, se si pensa che sono sommersi dal lavoro e che magari potrebbero stavolta voler vivere il loro rapporto lontano dai riflettori.

Leggi anche–> Daniele Dal Moro prende in prestito le parole di Benigni per un gesto speciale

La loro storia d’amore infatti è stata sempre al centro del gossip e in questo nuovo tentativo di stare insieme, Belen e Stefano ci sono andati con i piedi di piombo. Poche interviste, poche foto di coppia.

Proprio questa mattina il conduttore Rai ha condiviso una storia in cui mostrava il figlio Santiago intento a leggere. Mentre Belen non ha pubblicato ancora nulla, l’ultimo post è un video che la ritrae sotto la pioggia pubblicato un giorno fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi