Serie A, chi sono i proprietari più ricchi? La classifica

È uscita la classifica di Forbes sui miliardari

Nel mondo del calcio, non è un segreto circolano tanti soldi. Nonostante le crisi degli ultimi anni i proprietari dei club sono ancora in grado di dire la loro in termini di liquidità.

Nell’annuale classifica condivisa da Forbes sui miliardari non mancano magnati proprietari di realtà sportive e di club calcistici.

Ci sono tre persone nella top 10: il messicano Carlos Slim, l’indiano Mukesh Ambani e lo statunitense Steve Ballmer (ottavo, nono e decimo in graduatoria con patrimoni stimati in 93, 83 e 80 miliardi di dollari).

Tutti hanno investito nel mondo sportivo: il primo nel calcio con gli spagnoli del Real Oviedo, il secondo nel cricket con i Mumbai Indians e il terzo con la squadra NBA dei Los Angeles Clippers.

Ci sono anche i fratelli Hartono, gli indonesiani che hanno la proprietà del Como in 61 e 65esima posizione.

Compaiono in classifica tanti proprietari del mondo del calcio. C’è Silvio Berlusconi, Commisso, Percassi fino a Dan Friedkin.

Leggi anche: Juve – Inter: tra rissa e cori razzisti a Lukaku, cosa è accaduto

A livello italiano i più ricchi sono i fratelli Hartono davanti a Rocco Commisso, numero uno della della Fiorentina, con un patrimonio stimato da Forbes in 7,8 miliardi (276°). Davanti a quello del Monza Silvio Berlusconi (6,8 miliardi, 352°).

Poi ci sono  Dan Friedkin (della Roma) e in classifica anche Renzo Rosso (Vicenza), John Elkann (AD di Exor, la holding della famiglia Agnelli-Elkann che controlla anche la Juventus) e Antonio Percassi (Atalanta).

Proprietari più ricchi nel calcio – La classifica di Forbes

  • Carlos Slim, 93 miliardi (18° uomo più ricco al mondo) – Real Oviedo;
  • François Pinault, 40,4 miliardi (28°) – Stade Rennais;
  • Dietrich Mateschitz, 34,7 miliardi (37°) – RB Lipsia;
  • Robert Hartono, 24,2 miliardi (61º) – Como;
  • Michael Hartono, 23,1 miliardi (65º) – Como;
  • James Ratcliffe, 22,9 miliardi (67°) – Nizza-Losanna;
  • Stanley Kroenke, 12,9 miliardi (138°) – Arsenal;
  • Shahid Kahn, 12,1 miliardi (144°) – Fulham
  • Ricardo Salinas Pliego, 10,9 miliardi (161°) – Mazatlán F.C. (Messico);
  • Philip Anschutz, 10,9 miliardi (161°) – LA Galaxy;
  • Rocco Commisso, 7,8 miliardi (276°) – Fiorentina;
  • Silvio Berlusconi, 6,8 miliardi (352°) – Monza;
  • Dmitry Rybolovlev, 6,4 miliardi (397°) – AS Monaco;
  • Dan Friedkin, 5,5 miliardi (466°) – Roma;
  • Todd Boehly, 5,3 miliardi (497°) – Chelsea;
  • Famiglia Saputo, 4,9 miliardi (552°) – Bologna;
  • John Henry, 4 miliardi (699°) – Liverpool;
  • Renzo Rosso, 3,1 miliardi (949°) – Vicenza;
  • Farhad Moshiri, 3,1 miliardi (949°) – Everton;
  • Peter Lim, 2,6 miliardi (1164°) – Valencia;
  • Florentino Perez, 2,1 miliardi (1434°) – Real Madrid;
  • John Elkann, 1,7 miliardi (1725°) – Juventus;
  • Giovanni Arvedi, 1,7 miliardi (1725°) – Cremonese;
  • Antonio Percassi, 1,1 miliardi (2405°) – Atalanta;
  • Simona Giorgetta, 1,3 miliardi (2133°) – Sassuolo;
  • Marco e Veronica Squinzi e Simona Giorgetta, 1,2 miliardo ciascuno (2259°) – Sassuolo;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi