Rosy Chin, si alza la protesta al Grande Fratello: il pubblico chiede la squalifica

rosy chin

Rosy Chin nel caos al Grande Fratello: la chef cinese nel mirino del pubblico e viene chiesta la squalifica

Rosy Chin nel caos al Grande Fratello. La chef italo-cinese è finita sotto attacco nelle scorse ore dopo aver pronunciato una frase finita immediatamente nel mirino. Cosa ha pronunciato di tanto grave la Chin? Rosy, nelle scorse ore mentre parlava con Letizia Petris, Anita Olivieri e Paolo Masella, si è lasciata andare a uno sfogo carico di rabbia nei confronti di chi è maleducato e non l’ha risparmiate a dire sul suo pensiero.

Rosy, parlando in generale, non si è riferita a nessuno in particolare dentro alla casa. Quindi, la chef, alzando la voce, ha detto: “Io, invece, con gente così mi permetto di dire che sono delle cafone, teste di c*** e mong***, perché io ho modo di parlare, alcuni no”. Proprio quest’ultimo termine ha turbato molto il web e i telespettatori si sono inferociti sui social, riportando alla luce anche un altro episodio sospetto che riguarderebbe in questo caso Anita Olivieri.

LEGGI ANCHE: Le Iene rispondono a Bassetti

Le parole di Rosy Chin non sono passate inosservate e non sono state gradite dai fan su Twitter e per questo si augurano che il Grande Fratello possa prendere provvedimenti nei suoi confronti. Qualcuno ha scritto: “Squalifica subito per chi usa questo termine offensivo per denigrare persone che non sono state fortunate come lei”, “Nei giorni scorsi Anita che bestemmia e tutti fingono di non accorgersene, poi, lei che usa parole che possono offendere” sono alcuni dei commenti circolati sui social dopo il caso Rosy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi