Rai, nonostante i successi ci sarebbero possibili epurazioni. Il caso RaiNews24

Rai, nonostante i successi ci sarebbero possibili epurazioni. Il caso RaiNews24

Rai, nonostante i successi ci sarebbero possibili epurazioni. Il caso RaiNews24 i cui vertici potrebbero cambiare

Rai News 24, da quando è sotto la guida di Diego Antonelli, ha raggiunto importanti traguardi, ma questo sembrerebbe non bastare, aprendo un dibattito in Consiglio di Amministrazione. Secondo quanto riportato da Repubblica.it, Rai News in un anno e mezzo ha “scalato posizioni su posizioni fino a piazzarsi – dal 39esimo posto di partenza – al nono gradino dei siti di informazione più seguiti in Italia. Passando dagli 1,6 milioni di utenti unici mensili di novembre 2021 ai quasi 13 milioni dello scorso maggio, ha persino sorpassato alcuni giganti delle news come l’Ansa”.

Leggi anche: Maltempo in Veneto, grandine e pioggia provocano 110 feriti e un morto

Tuttavia, i dati sembrano essere stati trascurati, tant’è che Riccardo Laganà, rappresentante dei dipendenti in Cda, avrebbe denunciato la cosa in Consiglio di Amministrazione. La domanda che Laganà si chiede, come riporta sempre Repubblica.it, è: “Come mai l’azienda ha pubblicato i dati sul digitale, relativi a RaiPlay, ma quelli di Rainews no? Viene il dubbio che dietro questa scelta di non evidenziare questo importante risultato”. Poi si ipotizza che “ci sia la volontà del direttore Paolo Petrecca di sostituire il vicedirettore, responsabile web, Diego Antonelli. Se così fosse sarebbe un brutto colpo per chi pensa che in Rai il merito sia ancora un valore”.

Fonte immagine: https://www.facebook.com/photo/?fbid=5364176243597625&set=a.652450336921490

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.