Pierpaolo Pretelli pronto a torna in TV: sulla crisi affrontata con Giulia rivela un retroscena

Pierpaolo Pretelli mercoledì torna in TV con una nuova avventura: l’ex gieffino parla anche della crisi affrontata con Giulia

Pierpaolo Pretelli dopo la partecipazione al Grande Fratello Vip la sua inarrestabile carriera si è arricchita sempre di più di inedite avventure. Da Domenica In a Tale e Quale Show, passando per il GFVip Party che attualmente sta co-conducendo con Soleil Sorge ogni lunedì in onda su Mediaset Extra. Il buon Pretelli è sempre più amato da milioni di fan grazie al suo brillante talento in cui riesce a spaziare da un progetto all’altro. Pierpaolo archiviata l’avventura da co-conduttore al GFVip Party domani sera in vista della finale, mercoledì torna in televisione, in prima serata a “Back to school” il programma condotto da Federica Panicucci

Leggi anche –> Antonino Spinalbese, weekend tra padre e figlia all’insegna della complicità

Le parole dell’ex gieffino: ecco cosa è emerso

Pierpaolo questo pomeriggio è stato ospite di Silvia Toffanin a Verissimo insieme a Federica Panicucci. Lo showman da mercoledì tornerà infatti in televisione in veste di alunno ripetente nella nuova edizione di “Back to school” condotto dalla Panicucci. Pierpaolo tornerà tra i banchi di scuola per ripetere l’esame di quinta elementare.  “Come va la crisi vostra?” chiede la conduttrice Toffanin nello studio di Verissimo, l’ex gieffino replica: “La crisi è rientrata, la nostra è rientrata”, “Cos’era successo?” chiede ancora Silvia Toffanin, Pretelli aggiunge: “Sono quelle cose che ad una certa bisogna fare un pò i conti. Ci sono quelle cosine che vanno sistemate, bisogna dare una raddrizzata al rapporto”.

La conduttrice Federica Panicucci afferma: “Lui sarà uno dei trenta ripetenti di Back to school e sarà nella prima puntata insieme ad altri cinque ripetenti. Vuoi dire qualcosa del tuo esame?”, “Dico la materia? Spoilero? E’ inglese, il mio inglese a tratti è molto peggio dell’italiano […] E’ molto divertente” conclude Pierpaolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi