Nikita Pelizon rivela un interesse particolare per un VIP in Casa

Nikita Pelizon si confronta con George Ciupilan riguardo il gieffino Luca Onestini: ecco cosa è emerso dalle parole della gieffina 

Nikita Pelizon sta vivendo una nuova avventura televisiva nella settima edizione del Grande Fratello Vip. La giovane modella sta proseguendo la sua esperienza all’interno della Casa più spiata d’Italia conquistando il cuore di milioni di italiani. La gieffina sembra provare un certo interesse per un nuovo concorrente.

Leggi anche –> elisabetta canalis riceve lo speciale riconoscimento ittv ecoflix award i dettagli

Le parole della gieffina: ecco cosa è emerso

Nelle ultime ore in Casa Nikita si è confrontata con il giovane gieffino George Ciupilan riguardo Luca Onestini.
“E’ super vago anche se magari do dei feed, rimano vago e quindi non capisco. Da una parte penso che avevo una persona che mi sosteneva fuori e che non ha rispettato quello che ci eravamo detti. Mi sono allontanata, dall’altra parte penso che è entrato in questo contesto una persona che mi piace che obiettivamente non so gestire questa cosa che non mi aspettavo minimamente”, la modella stupita prosegue: “Non mi aspettavo che entrasse una persona che…”, George finisce la frase della concorrente dichiarando: “Una persona che ti può interessare”. “Esatto, e quindi adesso mi ritrovo a parte che sono stra riservata, quindi cioè io proprio in pubblico parlo pochissimo delle mie cose personali, sentimentali nel caso, e quindi mi ritrovo che dovrei farlo. E quindi già questo mi manda in flash, perchè sono cose private, però qui di privato qui non c’è niente. Nel mentre non so gestire questa situazione qua e quindi mi ritrovo che non so come comportamenti, questa cosa mi manda in tilt […] Vedermi inpanoiata col muso solo perchè non ho delle risposte”. “Non sei mai stata abituata ad avere delle risposte da un uomo, vero?” chiede George. “Mai” afferma Nikita. “Questa è la prima volta che ti trovi in una situazione del genere” aggiunge George.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.