“Mare Fuori 3 “: le anticipazioni sulla nuova stagione

In prima serata su Rai 2 il 15 febbraio

Termina l’attesa e torna la fiction Rai Mare Fuori, arrivata alla terza stagione.

Mare Fuori debutterà sulla piattaforma di RaiPlay l’uno febbraio e approderà in prima serata su Rai2 il 15 dello stesso mese. Sempre sulla piattaforma Rai verranno riproposte le prime due stagioni per permettere al pubblico di non perdere quel fil rouge che le lega indissolubilmente.

La terza serie, realizzata da Rai Fiction e Picomedia da una idea di Cristiana Farina scritta con Maurizio Careddu con la regia di Ivan Silvestrini avrà un cast di grande spessore. Spiccano i nomi di Carolina Crescentini, Carmine Recano, Lucrezia Guidone, Nicolas Maupas, Massimiliano Caiazzo, Vincenzo Ferrera, Antonio De Matteo, Anna Ammirati e Valentina Romani.

Il contesto e la storia: l’Istituto di detenzione minorile è ‘una bolla’ in cui i ‘ragazzi interrotti’ hanno la possibilità di comprendere chi sono e cosa vogliono oltre le mura di cinta del carcere. Nella terza stagione i protagonisti – cresciuti – si troveranno a dover compiere la scelta di come affrontare il loro ruolo di adulti nel mondo.

La ‘scoperta dell’amore’ è la rotta che li conduce alla conoscenza più approfondita di sé stessi. Il progetto legato a ‘Marefuori’ ha coinvolto direttamente anche il Centro di Produzione Radio Televisiva Rai di Napoli, l’Assessorato all’Istruzione della Regione Campania, la Direzione Rai per la Sostenibilità e l’Istituto penale per i minori di Nisida che, insieme a Raiz e Pier Paolo Polcari hanno proposto ‘FuoriconTesto’, un laboratorio artistico all’interno del quale alcuni ragazzi hanno scritto le parole di una canzone per dare voce alla loro esperienza di vita.

Mare Fuori a Sanremo?

Nel corso della conferenza stampa gli attori hanno manifestato la volontà di salire sul palco dell’Ariston per il Festival di Sanremo.

A cantare la sigla “‘O Mar For” è Matteo Paolillo, uno dei protagonisti nel ruolo di Edoardo,

L’ad della Rai, Carlo Fuortes, presente alla conferenza stampa di presentazione a Viale Mazzini, ha detto: “Faremo di tutto perché accada”.

A lanciare l’appello alla Rai per i giovani attori è stato Riccardo Sessa, che con Picomedia produce la serie in collaborazione con Rai Fiction: “Questi ragazzi sognano di andare a Sanremo 2023 per cantare la sigla di Mare Fuori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.