Lutto nel calcio: è morto Daniel Guerini giovane promessa della Lazio

Daniel Guerini, giovane promessa del calcio italiano, ha perso la vita in un tragico incidente. Gravi i due amici che erano in macchina con lui

Un tragico incidente stradale ha causato la morte di Daniel Guerini, il giovane trequartista della Primavera della Lazio. L’incidente mortale è avvenuto ieri, mercoledì 24 marzo verso le ore 20, a Roma all’incrocio tra Viale Palmiro Togliatti e Viale dei Romanisti.

Il giovane calciatore aveva 19 anni e lo scontro con un’altra auto è stato per lui fatale. Gli altri due giovani che erano in macchina con lui sono stati trasportati in codice rosso al Policlinico di Tor Vergata e all’Umberto I. Il conducente dell’automobile, con la quale il giovane calciatore si è scontrato, è un uomo di 68 anni, che subito dopo l’incidente è stato trasportato in ospedale in stato di shock.

La notizia ha scosso profondamente il mondo del calcio e su Twitter si sono moltiplicati i messaggi di cordoglio per la prematura scomparsa del giocatore. Non sono mancati quelli della Lazio, che dice:  “Ancora increduli e sconvolti dal dolore il presidente, gli uomini e le donne della Società Sportiva Lazio si stringono attorno alla famiglia del giovane Daniel Guerini”.

Anche il Torino ha espresso il suo cordoglio: «Il Presidente Urbano Cairo e tutto il Torino Football Club, increduli e profondamente addolorati, si stringono intorno alla famiglia Guerini per la tragica scomparsa di Daniel, nostro ex calciatore della formazione Primavera».

Daniel Guerini era una giovane promessa del calcio italiano. Giocava nel ruolo di trequartista e nella sua carriera aveva indossato oltre alla maglia della Roma, Lazio e Torino, anche quelle della Fiorentina e Spal. Inoltre aveva indossato anche le maglie della Nazionale Under 15 e Under 16.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.