Lo stadio della Juventus diventa un centro vaccinale

Lo stadio della Juve diventa un nuovo centro vaccinale

A partire da oggi, 24 marzo l’Allianz Stadium di Torino, ovvero lo stadio dove scende in campo la Juve diventa un centro vaccinale.

La Regione Piemonte, in collaborazione con il Comune di Torino e Juventus Football Club ha allestito un nuovo punto vaccinale presso l’hotspot dell’Allianz Stadium.

L’incarico di svolgere le vaccinazioni all’interno del parcheggio (che già era stato convertito a centro per effettuare i tamponi naso-faringei in modalità drive through) spetterà al personale medico dell’esercito.

Il punto sarà aperto dal lunedì al sabato, dalle 8 alle 14: già per oggi si prevedono 100somministrazioni per il personale scolastico, fino ad arrivare a un massimo di 200 inoculazioni al giorno nelle prossime settimane.

L’accesso al punto è riservato esclusivamente alle persone che hanno ricevuto specifica convocazione da parte dell’Asl.

Leggi anche: “All or Nothing: Juventus”: annunciata la serie Amazon sul club

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.