Ligabue, fuori il videoclip di “Sogni di rock’n’roll” diretto da Fabrizio Moro

LIGABUE PUBBLICA IL VIDEO UFFICIALE DI SOGNI DI ROCK’N’ROLL DIRETTO DA FABRIZIO MORO CON ALESSIO DE LEONARDIS

È finalmente online il videoclip di “Sogni di rock’n’roll”, uno dei grandi successi di Ligabue, brano contenuto nel primo album del cantautore uscito nel 1990. Il video è visibile al seguente https://youtu.be/UVnLNIk3tD0

LEGGI ANCHE ALESSANDRA AMOROSO, ESCE IL NUOVO ALBUM: “TUTTO ACCADE”. I DETTAGLI

 Il videclip, una vera opera di stampo cinematografico, vede la partecipazione di Ligabue. È stato diretto da Fabrizio Moro insieme ad Alessio De Leonardis, e prodotto da Raffaella Tommasi e Stefano Salvati per IMAGinACTION Festival Internazionale del Videoclip. Farà parte della prestigiosa serie “Capolavori Immaginati”, la rassegna realizzata per il Festival in collaborazione con gli artisti o le loro Fondazioni e con le multinazionali discografiche, che si prefigge di contribuire alla diffusione di canzoni capolavoro che non avevano mai avuto un videoclip ufficiale. Un’operazione dal taglio culturale elevatissimo e al contempo di indubbia popolarità, che proseguirà negli anni, per promuovere il nostro straordinario patrimonio musicale e artistico.

Girato a Ravenna lo scorso luglio, in occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri – considerato il primo artista “rock” della storia – il video di “Sogni di rock’n’roll” vede molte scene ambientate nei luoghi in cui visse il Sommo Poeta, e davanti alla sua tomba. Realizzato con il contributo del Comune e della Camera di Commercio di Ravenna, ha richiesto tre giorni di set e ha coinvolto un cast di attori professionisti e oltre 150 comparse.

Ligabue e Fabrizio Moro hanno presentato il videoclip in anteprima alla Festa del Cinema di Roma, sabato 16, in un incontro con il pubblico che è stato anche l’occasione per riflettere su come far corrispondere il cinema e la musica, in un unico contenuto audiovisivo. Applauditissimi, hanno parlato della loro collaborazione nel progetto e della lavorazione del  video, raccontando retroscena e aneddoti  e scherzando con i fan nell’affollata sala.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi