“L’estate più Calda”: Pierpaolo Pretelli lancia il suo primo singolo e il web risponde

Un progetto nuovo e ambizioso porta alla luce un Pierpaolo Pretelli mai visto prima! A poche ore dall’uscita del suo nuovo e primo singolo, vediamo cosa succede sul web e qual è il significato del testo

Fuori da pochissime ore, “L’estate Più Calda”, titolo del nuovo brano di Pierpaolo Pretelli feat Giorgina, che, in men che non si dica, raggiunge numeri da record e scalda il web e la Prelemi fanbase.

Già al secondo posto nella classifica dei brani più acquistati su iTunes, “L’estate Più Calda” si preannuncia un grande successo, oltre che uno dei nuovi tormentoni estivi insieme a Malibù di Sangiovanni e Loca di Aka7Even: not bad per un cantante alle prime armi, non vi pare? 

Il sound, come già anticipato da Giulia Salemi, è latino e vibrante, con note di raeggeton da festa in spiaggia e musica in barca.

Il significato del brano 

“Coltivo da sempre la mia passione per la musica – racconta Pierpaolo- e finalmente comincio realizzare uno dei sogni più grandi: quello di dar vita ad un mio progetto discografico. La passione per le sonorità latine ha ispirato questo primo singolo, che ho scritto insieme a Shade, un amico che stimo e che ho condiviso con Giorgina, partner perfetta per questa collaborazione.

Mi piacerebbe che la mia canzone ci riportasse a fare quelle cose più semplici, che fino a poco fa erano la normalità: alzare il volume, ballare e divertirsi. Vicini.“

PP

Ecco come risponde il web

Dalle Instagram stories di Pierpaolo e Giulia, trapelano i primi messaggi dei fan, le condivisioni del web e le recensioni sul brano che, a meno di 24 ore dalla sua uscita, pare abbia ottenuto consensi più che positivi.

Non resta che aspettare la classifica ufficiale dei prossimi giorni per capire se, davvero, sarà questa “L’Estate più Calda”. 

Tra due ore, invece, l’uscita del video musicale. Ed è subito count down!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.