Kim Kardashian come Marilyn Monroe: scelto lo stesso abito dell’attrice

La Monroe lo indossò per il compleanno di JFK nel 1962

Tra le star più iconiche presente al Met Gala 2022 non è passata inosservata Kim Kardashian. La maggiore delle sorelle ancora una volta ha catturato i flash dei paparazzi e non solo.

L’anno scorso aveva optato per un look in incognita, con la tuta aderente di Balenciaga quest’anno ha invece omaggiato Marilyn Monroe.

La Kardashian, che ha sfilato sul red carpet con il compagno Pete Davidson, ha scelto di indossare lo stesso abito di Marilyn Monroe.

Leggi anche: Met Gala 2022, la scena è tutta per Blake Lively

Il vestito è lo stesso modello di quello sfoggiato dalla diva degli anni d’oro di Hollywood in occasione del compleanno del Presidente JFK nel 1962.

È un modello disegnato da da Bob Mackie, indossato dalla Monroe appena pochi mesi prima di morire.

Stando alle news il vestito è stato prestato alla Kardashian. È infatti stato messo all’asta e compatto Ripley’s Believe It or Not nel 2016 per 5 milioni di dollari.

Kim Kardashian e la dieta per indossare l’abito

Non solo la maggiore delle sorelle Kardashian si sarebbe anche sottoposta a una dieta ferrea per indossare il vestito.

A Vogue l’ha confermato lei stessa: «L’ho provato e non mi andava bene. Ma ero convinta, e ho detto: ‘Datemi tre settimane’. Ho dovuto perdere 16 libbre (cioè circa 7,2 chili ndr)  prima di oggi. È stata una grande sfida. Era come se mi stessi preparando per il ruolo di film. Ero determinata a entrare nell’abito».

E poi ha spiegato come ha perso peso. «Ho indossato una tuta da sauna due volte al giorno, ho corso sul tapis roulant, ho eliminato completamente tutti gli zuccheri e tutti i carboidrati e mangiato solo le verdure e le proteine più sane. Non sono morta di fame, ma sono è stata una dieta molto severa».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi