Infarto per Antonio Rossi, come sta l’ex olimpionico

Malore per l’ex campione 52enne

Tanto spavento per l’ex azzurro pluridecorato della canoa Antonio Rossi. Nella giornata di domenica, ma la notizia è stata diffusa solo oggi, 20 luglio, l’ex campione ha avuto un infarto.

Un malore improvviso mentre correva la mezza maratona in Veneto, a Conegliano. Dopo i primi soccorsi è stato poi portato e ricoverato presso l’ospedale Sant’Anna di Como dove lavora il suo cardiologo di fiducia.

Il pericolo è passato ed è lo stesso olimpionico a rassicurare tutti come riporta Gazzetta dello Sport.

Grazie a tutti quelli che si sono preoccupati per me – scherza l’olimpionico -. E’ andato tutto bene, sia Conegliano dove mi hanno dato i primi soccorsi che a Como dove mi hanno operato. Fatto il tagliando dei 50 anni sono come nuovo”.

Rossi, che dopo l’attività di sportivo lavora in Regione Lombardia come sottosegretario e membro della Giunta con la delega allo Sport è uno degli azzurri più vincenti di sempre.

Due ori ai Giochi di Atlata Atlanta, uno a Sidney e in totale cinque medaglie olimpiche.

Sono stati tutti bravissimi, giovedì dovrei tornare a casa. Grazie a chi si è preoccupato per me e alle tante persone che mi hanno inondato di messaggi di affetto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi