Guai per la cognata di Marcell Jacobs: cosa è successo

La sorella della compagna Nicole è stata beccata con documenti falsi

Documenti falsi: è stata fermata per questo la cognata di Marcell Jacobs. La sorella della compagna Nicole, Patricia Daza di 37 anni, è nei guai.

La sorella maggiore della futura sposa di Jacobs, 37 anni e residente a Novi Ligure è stata fermata dai militari della Guardia di finanza comaschi mentre tentava di andare in Svizzera.

La donna, in realtà, non potrebbe spostarsi. La cognata del medagliato azzurro nei 100 metri e nella staffetta 4×100 sta scontando una condanna per diversi reati.

Reati, tra cui furti che le hanno vietato di allontanarsi dalla provincia di Alessandria, dove risiede. Fermata a Chiasso dalle autorità ha mostrato, come spiega “Il Giorno” documenti che non hanno convinto.

È partita così la perquisizione ed è stata anche trovata la vera carta d’identità e sono stati rintracciati tutti i precedenti.

Leggi anche: L’ultima vittoria di Jacobs: il sì dalla sua Nicole

LA DAZA FERMATA A CHIASSO

La donna ha anche svelato di essere la cognata di Marcell Jacobs, non solo atleta ma arruolato con il gruppo sportivo della polizia.

L’illustre parentela non è comunque servito alla donna che ha dovuto nominare un proprio legale di fiducia.

La Daza è stata anche segnalata ai giudici del Tribunale di sorveglianza per aver infranto l’ordine di non lasciare la provincia di Alessandria.

Intanto il campione originario del Texas, ma nato e cresciuto a Desenzano del Garda, continua ad allenarsi.

In pista lo si vedrà solo il prossimo anno: l’azzurro ha scelto, dopo l’impegno e le fatiche dei Giochi di Tokyo di non scendere più in pista.

Il 2022 sarà un non impegnativo, dovrà infatti riconfermarsi e poi ci saranno sia Europei che Mondiali di Atletica.

A settembre, inoltre, convolerà anche a nozze con Nicole, la sua compagna e madre di due dei tre figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.