Grande Fratello Vip, alcuni VIP si espongono sulla finale: ecco cosa è emerso

Grande Fratello Vip, alcuni VIP rivelano con quali concorrenti vorrebbero arrivare in finale: ecco cosa è emerso

Grande Fratello Vip, la settima edizione è iniziata lo scorso 19 settembre e intanto tra colpi di scena, squalifiche e provvedimenti prosegue per numerosi coinquilini. Il noto reality show infatti tra pochi mesi volge al termine e intanto tutti iniziano a pensare con chi vorrebbero spegnere le luci della Casa di Cinecittà. La finale del Grande Fratello Vip è prevista per aprile in prima serata su Canale 5. Il conduttore Alfonso Signorini per questa settima edizione in ogni puntata è affiancato da due eccezionali opinioniste Sonia Bruganelli ed Orietta Berti, e la new entry in studio Giulia Salemi col tablet che legge e commenta i tweet dei numerosi utenti che seguono con affetto il reality show.

Leggi anche –> Giaele De Donà e Andrea, le motivazioni del loro allontanamento: c’entra Antonino

Le dichiarazioni dei vip: ecco cosa è emerso…

Tavassi, Edoardo, Onestini, Oriana e la Murgia riuniti in cortiletto fantasticano su chi vorrebbero andare in finale. Il VIP Tavassi rivela di voler spegnere le luci della Casa che accadrà proprio durante la finale dichiarando: “A due dover chiudere le luci”. “Io preferisco con un amico mio, solo perchè se non vinco io, vince un amico mio” dichiara Oriana Marzoli. “Anche io con un amico, perchè sei contento uguale, comunque vada siamo qua fino alla fine abbiamo spento tutto insieme, vinca chi vinca, ok” afferma Luca Onestini. “Anch’io con l’amico” rivela Tavassi. Il discorso dei cinque vipponi sta facendo il giro del web.

Lunedì 27 febbraio andrà in onda in prima serata su Canale 5 una nuova puntata del Grande Fratello Vip dove non mancheranno inediti confronti e scontri. Questa settimana al televoto ci sono ben sette coinquilini. Chi dovrà abbandonare definitivamente la Casa tra: Antonella, Edoardo, Micol, Murgia, Nikita, Oriana, Tavassi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.