Grande Fratello, amicizia al capolinea tra due concorrenti dopo la finale: il retroscena

mirko brunetti

Grande Fratello, sarebbe già terminato il rapporto tra due ex concorrenti del programma di Canale 5: di chi si tratta?

La casa del Grande Fratello è ormai solo un ricordo per i vari concorrenti che si sono avvicendati negli ultimi mesi, dove i vari gieffini hanno costruito legami importanti. Eppure alcuni rapporti si sarebbero già incrinati dopo la fine del programma. A riportare una curiosa indiscrezione ci hanno pensato Deianira Marzano e Amedeo Venza. Come raccolto dai due esperti di gossip, un’amicizia nata nella Casa del Grande Fratello si sarebbe incrinata dopo la fine del programma. Nessun nome è stato fatto per adesso, anche se i riferimento sembrano andare a Mirko Brunetti e Sergio D’Ottavi.

LEGGI ANCHE: Amici 23, duello tra due Allievi per la vittoria finale

Una segnalazione riportata direttamente dalla festa di fine Grande Fratello da Very Inutil People ha portato alla luce una tensione tra Sergio e Mirko: “Ieri una mia amica era presente alla festa di fine GF perché faceva parte del catering. Mi ha raccontato che c’è stato un battibecco a fine serata tra Sergio D’Ottavi e Mirko Brunetti a causa di un equivoco che causato molto nervosismo. Mirko è andato muso a muso da Sergio, che invece da signore è rimasto calmo e al suo posto per poi allontanarsi. La gente si è messa in mezzo a dividerli, soprattutto Maddaloni e Paolo. Addirittura Mirko ha iniziato a dire parole poco carine a Greta”. E’ molto probabile che i due gieffini in questione siano appunto Mirko e Sergio, che nella Casa avevano costruito invece un legame ben diverso. Vedremo se nel corso delle prossime ore saranno rivelati altri dettagli sui due concorrenti che avrebbero preso due strade diverse, ufficialmente per ‘problemi di invadenza’, come scritto da Deianira e Venza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.