Ginevra Lamborghini, Equatore avvolta dalle polemiche: ecco perché

L’ex gieffina Ginevra Lamborghini accusata di plagio: polemiche riguardo al nuovo brano Equatore

Da qualche giorno la bellissima Ginevra Lamborghini è tornata sul mercato musicale con il suo nuovo singolo Equatore. Un brano dai forti tratti estivi, ritmato e che ricorda molto i tormentoni da ballare nei mesi più caldi dell’anno. In molti hanno però notato delle somiglianze non indifferenti tra il brano lanciato da Ginevra e quelli prodotti dalla sorella Elettra. E immediatamente i social si sono scatenati e la ex concorrente del GF Vip è stata travolta da accuse e polemiche riguardanti la sua hit. “Ma ve ne siete accorti che la canzone ricorda tantissimo quella di Elettra?”, “A me sembra una canzone di Elettra”, “Ma è tua o di tua sorella” si legge sotto il profilo social della Lamborghini. Non mancano, però, ovviamente, anche gli applausi per il brano da pochi giorni uscito: “Siamo pronti a cantarla e ballarla da qui a tutta l’estate. Bella bella bellissima, diventerà una hit sicuramente. Bravissima Gingi. Ed è solo l’inizio, hai una voce pazzesca”, “Gli haters fanno anche ridere. Accusano Ginevra di plagio solo per il ritmo esotico. Dicono a una Lamborghini di puntare su altro per mantenersi quando esistono migliaia di cantanti e possono starci anche due Lamborghini”.

LEGGI ANCHE: Federica dopo l’eliminazione da Amici: “Non mi aspettavo neanche di entrare”

Intanto nei giorni scorsi si sono rincorse le voci riguardanti una presunta storia tra Ginevra e George Ciupilan. I due sono stati pizzicati insieme, particolarmente affiatati e da qui si sono rincorse le indiscrezioni. “George e Ginevra sono una coppia?”, si stanno chiedendo in molti sui social. L’ex concorrente de Il Collegio, nel corso di una recente intervista a Verissimo, aveva ammesso di aver sempre nutrito un certo interesse nei confronti della modella sebbene abbia deciso di non rivelarlo apertamente poiché lei aveva legato fin da subito con Antonino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.