GF Vip, il web contro la produzione: “Non sono topi da laboratorio”

Il web insorge contro il prolungamento del GF Vip che starebbe facendo avere un crollo emotivo ai concorrenti

Dopo la notizia del prolungamento del programma, notizia di cui i concorrenti non sono al corrente, il popolo del web insorge e accusa il GF di sfruttare le debolezze dei concorrenti per catturare ascolti.  Sul prolungamento infatti c’è il silenzio da parte del presentatore. Silenzio che ha infastidito il popolo del web, proprio per il trattamento che stanno avendo i concorrenti del reality. Secondo alcuni internauti, infatti, la produzione starebbe puntando sul crollo emotivo dei vip più forti  questo per creare dinamiche e alzare lo share.

Accuse che arrivano dagli spettatori. Sarebbe giusto a questo punto informarli del secondo prolungamento, così come è stato fatto un mese fa, e dar loro la possibilità di scegliere se proseguire l’avventura nel reality o se abbandonarlo.

Intanto sono trascorsi più di 120 giorni dal debutto della quinta edizione del Grande Fratello Vip avvenuto il 14 settembre scorso. Le prime a sollevare la questione – dopo la crisi di nervi di Maria Teresa Ruta – sono state la madre di Tommaso Zorzi e sua figlia Gaia.

Leggi anche–> LA MAMMA DI TOMMASO E LA SORELLA CONTRO IL GF VIP | ECCO COSA È SUCCESSO

“E se anche MT sclera, forse è giunta l’ora di spegnere la luce e salutare tutti”, ha scritto la signora Armanda Frassinetti, madre di Tommaso Zorzi, che era intervenuta su Twitter, qualche giorno fa, ricevendo il sostegno della figlia Gaia, che aveva commentato: “Sarebbe inoltre estremamente scorretto avvisarli all’ultimo di un eventuale prolungamento. Secondo me stanno resistendo solo perché vedono la luce alla fine del tunnel l’otto febbraio”.

Al loro tweet si era unito anche quello del marito di Stefania Orlando, Simone Gianlorenzi.

Non solo Maria Teresa Ruta comincia a cedere, ma anche Giulia Salemi, che scoppia a piangere spesso. E poi anche Tommaso Zorzi incomincia ad accusare la stanchezza per la permanenza nella casa di Cinecittà, che lo priva dei suoi affetti e lo costringe alla routine. Tanto che, quando la produzione ha avvisato di non avere una data certa ancora per la fine del reality, Zorzi è esploso, insieme ad altri concorrenti che hanno minacciato di abbandonare la casa.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.