GF Vip 7, Nikita sull’ex fidanzato Valerio: “Non voglio che soffra”

La modella confessa a Giaele di non poter ricambiare i sentimenti di Valerio, ma non vorrebbe totalmente rinunciare a lui. Le sue parole

Come riporta il sito ufficiale del Grande Fratello Vip, Nikita e Giaele si dedicano alla cura del corpo, tra manicure e pedicure e come di consueto, in questo genere di attività, le due concorrenti si scambiano alcune confidenze. In particolare, Giaele sembra interessata a comprendere i pensieri di Nikita, e le sue considerazioni, circa il suo rapporto con Valerio Tremiterra, l’uomo che la modella frequentava prima di iniziare l’avventura a #GFVIP.

“Quando siamo stati insieme quei giorni è stato bellissimo” ricorda la modella, l’estate, l’aiuto reciproco, la chimica e la comunicazione fra loro. Poi la lontananza e ora la riflessione dopo aver ricevuto la sua sorpresa: cosa c’è nell’animo della concorrente? A oggi, certamente c’è del bene verso l’uomo che frequentava, ma non viversi quotidianamente, l’assenza del contatto fisico, del confronto, portano Nikita lontana dalle sensazioni provate un tempo.

“Non devi nemmeno sentirti in colpa” sottolinea Giaele, per la quale il tempo trascorso è tanto e non biasima il comportamento, né i pensieri della modella. “Non posso nemmeno pretendere di dire che provo qualcosa di più perché sarebbe esagerare” afferma diretta Nikita “Vedo così lontani quei giorni passati con lui, che al momento attuale, non sarebbe sincero dire qualcosa di così grande”.

Entrambe le concorrenti sembrano essere d’accordo su questo punto, ma non solo, Giaele porta l’attenzione anche su un altro fattore: Nikita e Valerio hanno vissuto una frequentazione di quasi un mese, mentre l’esperienza della modella a #GFVIP ha superato i quattro mesi. Il tempo è diverso, e questo influisce senz’altro sulle sensazioni della concorrente.

“Secondo me non ti devi porre il problema, ti ha detto che va bene anche essere amici” continua la VIP e su questo Nikita afferma di essere anche sorpresa, perché non credeva di ritrovare nell’uomo una tale apertura, una tale clemenza e poi sincera afferma: “Non volevo perderlo, non volevo farlo soffrire”.

Ogni decisione, però, è rimandata al futuro, a quando la concorrente finirà la sua partita a Grande Fratello. Soltanto dopo, ritornando alla realtà potrà capire cosa la lega davvero a Valerio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.