Folla di fan per l’attore, Can Yaman a Roma viene multato

L’attore invece di affacciarsi dal balcone, è uscito dall’hotel ed è stato attorniato dai fan

Can Yaman si trova in Italia, precisamente a Roma, per girare uno spot con Claudia Gerini, diretto dal regista Ferzan Ozpetek. Dopo il successo di Day dreamer – le ali del sogno, Can Yaman è molto amato nel nostro Paese. Da qui è normale che susciti l’interesse dei fan. Ma la sua fama gli è costata una multa salata per aver violato le norme anti-Covid. In pratica l’attore alloggiava presso l’hotel Eden, in via Veneto, qui è successo che invece di affacciarsi dal balcone per salutare i fan, è uscito dal portone ed è stato circondato dai fan, creando un assembramento. Quindi il 32enne è stato multato.

E dopo lo spot con Claudia Gerini, Can dovrà vestire i panni di Sandokan per il remake, insieme a Luca Argentero.

L’attore turco, che è arrivato a recitare quasi per caso, lasciandosi alle spalle la carriera di avvocato, ama molto l’Italia. Proprio come aveva raccontato in un’intervista qualche tempo fa a Verissimo. . “Sto molto bene – aveva raccontato qualche tempo fa a Verissimo -. Mi piace molto l’Italia, sento un amore puro da parte della gente. Avverto rispetto, le persone guardano i lavori che faccio e questa cosa mi emoziona. Tre anni fa non la percepivo, adesso ho iniziato a capire meglio il tutto ed è molto emozionante. Cerco di essere sempre garbato con i fan, amo riunirmi con loro”, aggingendo anche di non essere innamorato ma single.

Dalla sua pagina Instagram, Can ringrazia il regista: “Grazie di cuore per il tempo che mi hai dedicato, un abbraccio per sempre Grande Maestro”, scrive.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Can Yaman (@canyaman)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.