Focus, arriva in prima serata Kosmos- L’universo degli Antichi e dei Moderni

Novità per il pubblico di Focus: questa sera arriva in prima serata Kosmos-L’universo degli Antichi e dei Moderni

Da questa sera, venerdì 5 gennaio, alle ore 21.05, su Focus, prende il via Kosmos – L’Universo degli Antichi e dei Moderni, nuovo appuntamento della rete tematica dedicata alla divulgazione, a cura dell’antichista Laura Pepe, con l’astrofisico INAF Brera-Merate Simone Iovenitti.

LEGGI ANCHE: Grande Fratello, arriva la svolta dopo l’uscita di Beatrice

Esperti di discipline dotate di approcci distanti e tradizionalmente inconciliabili, Pepe e Iovenitti dimostrano quanto queste siano insospettabilmente vicine, e come possano risultare di mutua utilità. Intrecciando cultura umanistica e sapere scientifico è possibile capire come gli antichi si affacciassero ai misteri della natura, tentassero di decifrarli, da quale prospettiva e con quali finalità. Nell’antichità, l’astronomia studiava gli eventi delle regioni celesti che poi si sarebbero verificati sulla Terra, ma in poche occasioni distingueva previsioni e predizioni. Greci e Romani disponevano dei due termini – astronomía e astrología -, ma li usavano indifferentemente per designare due generi d’indagine differenti: l’astronomía corrispondeva, approssimativamente, alla nostra attuale astronomia, e l’astrología al complesso di credenze e tradizioni, secondo cui le posizioni e i movimenti dei corpi celesti influivano su eventi umani collettivi e individuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.