Everything Everywhere All at Once: il film premiato agli Oscar torna al cinema

La pellicola ritorna in 370 sale

Everything Everywhere All at Once, il film che ha fatto incetta di premi agli Oscar torna al cinema.

La pellicola fa il suo ritorno in 370 sale. Il film sul multiverso prodotto dai fratelli Russo, A24 e Ley Line Entertainment e diretto dal duo The Daniels è stato protagonista assoluto della 95esima Notte degli Oscar.

Everything Everywhere All at Once, il film rivelazione di questa stagione cinematografica, si è aggiudicato ben 7 Oscar.

Miglior film, Miglior regia, Miglior attrice protagonista per Michelle Yeoh (prima interprete asiatica a ottenere la statuetta in questa categoria), Miglior attore non protagonistaper Ke Huy Quan, Miglior attrice non protagonista per Jamie Lee Curtis, Miglior sceneggiatura originale, firmata sempre dai Daniels, e Miglior montaggio, realizzato da Paul Rogers.

Un trionfo per un film indipendente atipico e originale, partito in sordina ma diventato progressivamente un vero e proprio fenomeno generazionale.

La pellicola continua il suo percorso nelle sale italiane a oltre quattro mesi dall’uscita: solo poche ore prima della Cerimonia degli Oscar si era aggiudicato il titolo di film più premiato della Storia.

La produzione è nuovamente disponibile nei cinema italiani grazie a I Wonder Pictures in collaborazione con Unipol Biografilm Collection

Leggi anche: Oscar 2023, trionfa “Everything Everywhere All at Once” con 7 statuette

SINOSSI

Evelyn Wang (Michelle Yeoh) gestisce una piccola lavanderia a gettoni, ha una figlia adolescente che non capisce più, un padre rintronato e un matrimonio alla frutta. Un controllo fiscale di routine diventa inaspettatamente la porta attraverso cui Evelyn viene trascinata in una avvincente e coloratissima avventura nel multiverso più innovativo e divertente mai visto al cinema. Chiamata a salvare il destino degli universi, dovrà attingere a tutto il suo coraggio per sconfiggere un nemico all’apparenza inarrestabile e riportare l’armonia nella sua famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.