Elisa Isoardi ospite a Verissimo racconta la sua esperienza all’Isola

Elisa Isoardi a Verissimo parla del suo percorso all’Isola dei Famosi 

“Quando mi hanno proposto L’Isola non ci ho pensato due volte. Avevo bisogno di qualcosa che mi facesse battere di nuovo il cuore. Mi sono tuffata con gioia e entusiasmo”. Era cominciata con questo entusiasmo e spirito la sua avventura all’Isola dei Famosi, il reality show condotto da Ilary Blasi su Canale 5, così come Elisa Isoardi aveva raccontato in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni prima di partire per l’Honduras. Avventura che però si è interrotta a causa di un incidente all’occhio per la conduttrice tv.

Elisa Isoardi ospite questo pomeriggio da Silvia Toffanin a Verissimo racconta del suo percorso all’Isola dei Famosi. “Pensavo peggio per la fame, ma comunque ho perso 10 kg. Soffrivo se gli altri parlavano di cibo e ricette: lasagne soprattutto, io amo i primi. Quando con le Amazzoni Vera Gemma e Miryea Stabile abbiamo vinto la pasta, ho imparato che ha sapore anche scondita e cotta con l’acqua di mare”.

Leggi anche–> Giorgia Meloni e l’intervista ritratto sulla sua vita a Verissimo 

Poi la conduttrice tv spiega il motivo per cui ha scelto di indossare il costume intero: ” E’ stata una questione di educazione – ha chiarito – lo trovo più consono per ciò che sono e per la mia età” per poi confessare “l’ho messo solo assieme alle altre donne, quando me la sono sentita”.

“In passato ho fatto un’operazione per correggere la miopia e temevo problemi seri”, racconta Elisa a Silvia Toffanin a proposito dell’incidente in Honduras. Ha fatto anche una distinzione sui naufraghi di questa edizioni numero 15 dell’Isola dei Famosi. Li ha suddivisi in due gruppi: muli e fiati. Per lei, ad esempio, “Angela Melillo e Roberto Ciufoli, ovvero quelli che come me lavoravano, sono ‘muli’ – ha spiegato la donna -. Si vede dalle mani se uno lavora. Le mie sono piene di graffi. I ‘fiati’ invece parlano ma non muovono un muscolo: li riconosci dalle unghie, così perfette che sembrano appena fatte dall’estetista”.

Infine, sul futuro a Mediaset non si è sbilanciata:  “Tornare in uno studio televisivo mi ha fatto sentire l’adrenalina e la sicurezza che il mio posto è lì”. E poi su Mediaset ha svelato:  “è un’ipotesi che vedrei con molto piacere. A me piace stare in un’azienda che crede nel mio valore. Poi sarà quel che sarà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.