Champions League, rissa sfiorata tra Donnarumma e Neymar: cosa è successo

La sconfitta del PSG ha agitato a dir poco gli animi

Animi agitati in casa PSG soprattutto, sembrerebbe, tra Gigio Donnaurumma e Neymar. Ieri sera, 9 marzo, nel match di Champions il PSG ha detto addio alla competizione sconfitto in rimonta dal Real.

Si interrompe così agli ottavi (con il risultato di 3 a 2) il percorso del club francese che certamente aveva altre intenzioni.

Le intenzioni e gli obiettivi mancati hanno così creato parecchi malumori. Secondo il quotidiano spagnolo Marca ci sarebbero state sfuriate e liti.

Dal presidente Nasser Al – Khelaifi che avrebbe sbattuto e rotto maniglie e avrebbe cercato di aggredire l’arbitro, fino a una lite tra Neymar e Gigio Donnarumma.

Neymar avrebbe fatto notare al portiere il suo errore, palese, in occasione del primo gol di Benzema. Donnarumma avrebbe rinfacciato al brasiliano la palla persa sul secondo gol.

Lite Neymar – Donnarumma: l’accaduto

Non sarebbero volate solo parole. Secondo sempre il quotidiano i due sarebbero arrivati alle mani con i compagni costretti a intervenire per dividerli.

Leggi anche: Nazionale, Donnarumma: “I fischi? C’è delusione, sono cresciuto al Milan”

Una lite, tra Donnarumma e Neymar che se fosse vera di certo creerebbe una vera e propria spaccatura all’interno del club che anche quest’anno è uscita anzitempo in Europa.
Neymar, su Instagram ha però smentito categoricamente accusando i giornalisti di diffondere false notizie.

Non solo, il numero uno della squadra francese, Al-Khelaifi si sarebbe scagliato contro Meglia Davila delegata di campo del Real Madrid gridandole anche “ti ammazzo”.
La delegata ha anche girato un video che il direttore sportivo del PSG, Leonardo avrebbe chiesto di cancellare. Video che invece sarebbe sotto analisi da parte della UEFA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.