Calcio, preoccupano le condizioni di salute di Pelè: netto peggioramento

Natale in ospedale per il campione brasiliano

Dal Brasile destano preoccupazioni le condizioni di salute di Pelè. Da mesi ormai l’ex campione verdeoro è alle prese con la cura di un tumore.

Pelè è ricoverato da tre settimane al San Paolo dove sta ricevendo cure per “disfunzioni renali e cardiache”. L’ex calciatore sta affrontando un tumore al colon che “presenta una progressione della malattia oncologica e richiede ulteriori cure legate a disfunzioni renali e cardiache”.

A renderlo noto il bollettino dell’ospedale  l’Albert Einstein Hospital, dove è ricoverato dal 29 novembre.

Oltre il bollettino medico sono arrivate anche le parole delle figlie di Pelè.

“Il nostro Natale a casa è stato sospeso. Abbiamo deciso con i medici che, per varie ragioni, sarà meglio rimanere qui, con tutte le cure mediche”, ha detto Flavia Arantes in un messaggio pubblicato sui social.

Poi ha ringraziati rutti per l’affetto e l’amore dimostrato al padre.

Leggi anche: Come sta davvero Vialli? I familiari tornano in Italia

“L’amore per lui, le storie e le vostre preghiere sono di grande conforto perché sappiamo di non essere soli”.

Pelé è stato in ospedale per tre settimane per controllare il tumore al colon, per cui è stato operato nel settembre 2021 e per superare una “infezione respiratoria”.

L’ultimo bollettino spiega: “Il paziente presenta una progressione della malattia e richiede cure più estese per curare l’insufficienza renale e cardiaca”. Stando alcune indiscrezioni non sarebbe più in grado di parlare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.