Calcio, Deborah Salvatori Rinaldi annuncia il tumore e il club le rinnova il contratto

La giocatrice si è detta commossa

Ha scelto Instagram e un lungo post Deborah Salvatori Rinaldi calciatrice della ternana per raccontare la scoperta di un tumore.

«Lunedì ero al parco con la mia famiglia per carnevale. Quel giorno tante cose sono cambiate. Quel giorno mi hanno chiamato e mi hanno detto “maligno”»

Leggi anche: Calcio, la versione dei fatti di Manolo Portanova

L’attaccante della Ternana Woman, Deborah Salvatori Rinaldi ha spiegato di aver scoperto di avere un tumore «all’interno dei seni paranasali» e di aver dovuto affrontare «un intervento chirurgico» per rimuoverlo.

Poi si sofferma sull’inaspettata reazione del suo club: «Il giorno dopo aver appreso la notizia, ero a Terni a fare l’unica cosa che sarei riuscita a fare fino all’operazione: giocare a calcio e stare con la squadra».

Prima di scendere in campo la Rinaldi aveva deciso di parlare con tutta la squadra: «Avevo iniziato l’anno parlando alla squadra facendo un discorso sulla riconoscenza e ho finito l’anno parlando della stessa cosa, ma questa volta le parole erano più pensati. Questa volta stavo lasciando la nave per correre sulla mia scialuppa».

E poi il gesto inaspettato: «Paolo Tagliavento e Isabella Cardone erano nello spogliatoio con il rinnovo in mano. La Ternana quella mattina mi ha fatto piangere. Quel giorno abbiamo pianto tutti, ma poi, quei tutti, mi hanno sollevato al cielo e mi hanno ricordato che io ad operarmi non ci sarei andata da sola».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi