Brando Madonia: torna in radio con il nuovo singolo incluso nel nuovo Ep ‘Primavera Aria’

Brando Madonia: il cantautore siciliano torna in radio con il nuovo singolo ”Le storie che finiscono” incluso nel nuovo Ep ‘Primavera Aria’

E’ disponibile in rotazione radiofonica ”Le storie che finiscono’‘ il nuovo singolo di Brando Madonia, incluso nell’ep ‘Primavera Aria’. Brando spiega così il nuovo singolo: ”Le storie che finiscono è un modo per esorcizzare il rimpianto e la nostalgia, l’attitudine scanzonata di fronte a una nuova consapevolezza tra ironia e rinuncia a qualsiasi tipo di filtro verbale”.  I brani dell’EP, dopo un inverno più introspettivo che rispecchiano una stagione che prevede un maggiore rimando all’istinto, alternando leggerezza e autoanalisi, velocità e calma, sottrazione ed esplosione.
 
Biografia: Brando Madonia, sin da bambino, respira la magia della musica grazie al padre, il cantautore e musicista Luca Madonia. Questo gli permette di vivere in pieno il vigore ed il fermento artistico della Catania degli anni assaporando durante la sua crescita le sonorità di una terra in costante evoluzione. Dopo aver dato vita a diverse formazioni nel insieme a due amici decide di creare la band “Bidiel”, partecipando nello stesso anno a Sanremo Giovani. Si affaccia al mondo musicale nazionale partecipando a numerosi festival e registrando con la band due album, a cui segue un tour nazionale. Nel frattempo, Brando si laurea al DAMS e, in un secondo momento, si specializza in composizione musicale per film a Roma. Durante questi anni di studio Brando lavora al nuovo progetto discografico, per la prima volta da solista, con l’etichetta di Carmen Consoli. Nel apre i concerti di Max Gazzè e Daniele Silvestri e nell’estate il tour della cantantessa. In questo stesso anno inizia a collaborare con Pulp come produttore e musicista componendo brani per molti artisti dell’etichetta.
 
 
Social Brando Madonia:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi