Black Eyed Peas senza Fergie. Ma che fine ha fatto?

Al suo posto la cantante filippina J.Rey Soul

I primi ospiti internazionali dell’edizione 2023 che hanno calcato il Festival di Sanremo sono stati, ieri sera 8 febbraio, i Black Eyed Peas.

Non una prima volta per il gruppo che era già salito sul palco dell’Ariston. Esibizione a parte la band, la cui notorietà è un po’ diminuita negli ultimi anni, ha incuriosito l’assenza di Fergie. Molti non sapevano che da anni non fosse più la voce principale.

L’artista, infatti, per diverso tempo è stata la voce femminile dei Black Eyed Peas, dal 2002 al 2017. Fergie, inizialmente aveva iniziato a collaborare con loro dopo un invito da parte di Will.i.am.

Visto la chimica Fergie decise poi di rimanere contribuendo al successo della band fino al 2017, ma già in precedenza aveva iniziato a lavorare come solista.

Leggi anche: Sanremo 2023, Egonu smorza le polemiche: “Non voglio fare la vittima, dico come stanno le cose”

Will.i,am ha poi spiegato come la collega, all’epoca, volesse stare più vicina a marito e figlio nato nel 2013.Il suo posto, in maniera stavile, dal 2020 è stato preso dalla cantante filippina J.Rey Soul.

Il membro della band disse: “È difficile ed è quello che lei vuole davvero fare, siamo qui per lei e sa come contattarci qualora ne avesse bisogno per un ritiro o una fuga. È davvero il modo in cui Fergie l’ha progettato, quindi stiamo rispettando il suo progetto. Amiamo Fergie e non vogliamo altro che il meglio per lei”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi