Bergamo, accoltellata dal compagno, si salva chiamando il Soccorso Alpino

Bergamo, accoltellata dal compagno, si salva chiamando il Soccorso Alpino

Bergamo, accoltellata dal compagno nel corso di una escursione in montagna, si salva chiamando i soccorsi

Una donna di 24 anni è stata trovata ferita a terra in una zona boschiva tra Casnigo e Leffe, in provincia di Bergamo. Inizialmente si pensava che fosse caduta, ma in seguito è emerso che la donna era stata accoltellata dal suo compagno.

Secondo le prime ricostruzioni, la donna ucraina e il compagno, un 36enne romeno, si trovavano in zona per un’escursione quando, tra i due, sarebbe scoppiata una lite. L’uomo avrebbe poi aggredito la donna con un coltello, ferendola gravemente.

Leggi anche: Denise Pipitone, la madre: «C’è una ragazza straordinariamente simile a lei»

Nonostante le ferite, la donna è riuscita a chiamare i soccorsi: “Aiutatemi, sono ferita”, avrebbe detto ai soccorsi. I carabinieri, intervenuti sul posto insieme al Soccorso Alpino, hanno portato in salvo la donna. Una volta sul posto si sono resi conto dell’accaduto e hanno avviato le ricerche del compagno della donna, il quale è stato arrestato poco dopo.

La donna è stata trasportata in ospedale a Bergamin gravi condizioni, ma è fortunatamente non in pericolo di vita, anche se si trova in prognosi riservata.

Foto di <a href=”https://pixabay.com/it/users/yinet_87-34934860/?utm_source=link-attribution&utm_medium=referral&utm_campaign=image&utm_content=7890734″>yinet gomez</a> da <a href=”https://pixabay.com/it//?utm_source=link-attribution&utm_medium=referral&utm_campaign=image&utm_content=7890734″>Pixabay</a>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi