Antonella Fiordelisi ufficializza la nuova storia: il gesto che ha scatenato i social

Antonella Fiordelisi ufficializza la storia con Mariano De Matteis: il gesto sui social scatena i fan

L’amore torna a bussare alla porta di Antonella Fiordelisi. La ex concorrente del Grande Fratello nelle scorse ore è intervenuta sui social, dove non è passato inosservato un suo gesto con Mariano De Matteis. Il ragazzo, ex di Sara Scaperrotta, da poco tornata con il calciatore Nicolò Zaniolo, sarebbe il nuovo amore della modella e influencer salernitana. La Fiordelisi ha postato alcuni cuoricini sotto una foto Instagram pubblicata da De Matteis, che ha subito replicato infiammando i social e confermando di fatto le indiscrezioni dei giorni scorsi su una presunta love story. “Mi fai stare bene” ha scritto il modello. Di fatto, una conferma della relazione ormai prossima a sbocciare. Stuzzicato dall’esperta di gossip Deianira Marzano, De Matteis ha infatti confidato su Instagram: “E quindi ci stiamo frequentando, a breve ci fidanzeremo”. Dopo il breve flirt con il portiere del Tottenhem Guglielmo Vicario, e in mezzo la fortunata avventura a Pechino Express, la Fiordelisi è di nuovo innamorata.

LEGGI ANCHE: Isola dei famosi, Linda racconta l’esperienza che le ha cambiato la vita

Nel corso di una recente intervista concessa a Vanity Fair, la Fiordelisi aveva allontanato la possibilità di fidanzarsi a breve termine: “Per trovare l’uomo della mia vita dovrò aspettare due anni, secondo quanto mi è stato predetto. Pechino Express è arrivato quando mi ero lasciata da poco con il mio ex, con il quale non è finita molto bene. Una volta tornata sono riuscita finalmente a liberarmi di quella persona come mi avevano predetto le carte, e ora sono pronta a riaprirmi all’amore. La speranza non la perdo e, se tutto si avvererà, tra due anni mi fidanzerò, mi sposerò e avrò dei figli”. Le cose però sembrano aver preso una direzione totalmente diversa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi