Anita Olivieri rompe il silenzio: “Alessio Falsone? Non era amore, non mi accade da anni”

Anita Olivieri torna a parlare della fine della storia con Alessio Falsone

A distanza di qualche settimana dalla fine della storia tra Anita Olivieri e Alessio Falsone, la bionda romana rompe il silenzio sulla storia finita male con il modello e imprenditore. Intervenuta sui social nelle scorse ore, Anita si è lasciata andare a delle curiose rivelazioni che non hanno certo lasciati indifferenti i fan che avevano creduto in un amore reale e duraturo con l’ex concorrente del Grande Fratello.

LEGGI ANCHE: Ilary Blasi, colpo di scena: sta girando Unica 2 in gran segreto

Una fan ha provato a strappare una promessa da Anita: “Promettimi che non ti innamorerai di persone vuote, egocentriche e senza valori… per favore”. Quindi lei ha prontamente replicato: “Non mi innamorerò punto. La verità è che sono troppo fredda, non rischio più di soffrire per amore da anni”. Dopo la sua risposta, qualcuno ha alimentato qualche dubbio sulla storia con Alessio Falsone e l’ex gieffina ha ribattuto: “Io non ho detto che non mi voglio innamorare, ho detto che non ci riesco. Né io né Alessio abbiamo mai detto che eravamo innamorati, né ci siamo detti cose più importanti, ci stavamo conoscendo e vivendo. Il sentimento era forte, siamo stati veri e sono contenta di non essermi mai sbilanciata troppo”.

Intanto nei giorni scorsi l’ex gieffina Simona Tagli ha commentato il capolinea del rapporto tra la Olivieri e Falsone, rievocando la previsione fatta nella Casa: “La storia con Anita è già finita, ma noi già dalla Casa lo avevamo predetto. Io e Beatrice avevamo dato loro un tempo prestabilito, durano 38 giorni avevamo detto. Dalla Casa le cose si vedono le cose in maniera diversa, tante coppie che nascono lo fanno anche in modo strumentale”. 

 

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Anita Olivieri (@aegaleos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi