Amici22, Angelina Mango: “Voglia Di Vivere” in testa alla classifica degli inediti. Preoccupano i numeri

Angelina Mango svetta in cima alla classifica Spotify con il brano “Voglia Di Vivere”, ma i numeri non sono da capogiro

Volge al termine un nuovo appuntamento con il talent show condotto da Maria De Filippi e i risultati su Spotify confermano il successo di Angelina Mango, ormai entrata definitivamente nella classifica dei favoriti per la vittoria finale. Bene anche Wax, ma in generale i risultati delle canzoni pubblicate dai ragazzi della 22ma edizione di Amici non sembrano soddisfare media e addetti ai lavori.

I singoli pubblicati dai ragazzi di Amici il 10 gennaio sono quelli che confluiranno, il prossimo 27 gennaio, nella compilation Full Out, già annunciata da diversi giorni sia sui canali ufficiali del talent show sia durante i consueti appuntamenti domenicali. In attesa dell’arrivo del disco è già possibile ascoltare tutti i brani sulle piattaforme streaming.

I numeri – per ora e in linee generali se paragonati alla scorsa edizione – non sembrano proprio eccezionali, ma premiano Voglia di vivere di Angelina Mango, che ha già messo insieme quasi il doppio degli ascolti del primo brano che la segue in classifica, Ballerine e guantoni di Wax.

Ecco la classifica parziale:

1 – Voglia di vivere di Angelina Mango
2 – Ballerine e guantoni di Wax
3 – Acquario di Piccolo G
4 – Baciami e ballami di Aaron
5 – Finisce bene di Tommy Dali
6 – Sui sedili della metro di Niveo
7 – 26 modi di Federica
8 – Perdonami di NDG

A questi si aggiungono Cricca con Se mi guardi così e Jore con Solo tu, per ora ultimi avendo ricevuto meno tempo per collezionare ascolti.

Numeri preoccupanti. Il confronto con la scorsa edizione di Amici

Nel gennaio del 2022 erano già due gli artisti della scuola che avevano ottenuto delle certificazioni: LDA, oggi protagonista a Sanremo, aveva già conquistato un disco di platino, Albe un disco d’oro. Vero che fino allo scorso anno le soglie per le certificazioni erano più basse, ma è altrettanto vero che ad oggi sono in pochi gli artisti che potrebbero ambire ad avvicinarsi a quei numeri. Per poter bocciare completamente i talenti di questa edizione è però ancora presto. La sensazione è che, dopo il caos di queste prime puntate del 2023, i ragazzi sono destinati a crescere e qualche sorpresa verrà sicuramente fuori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi