Alessandro Borghi: per Michele Vannucci diventa un pescatore feroce

Scritto da Sandy Sciuto

L’attore romano sarà impegnato in un nuovo progetto. Ecco i dettagli

È “Delta” il nuovo progetto cinematografico che vedrà impegnato Alessandro Borghi sul set nelle prossime settimane.

Ad annunciarlo è stato proprio l’attore romano attraverso i suoi canali. “Domani io e questo ragazzo battiamo per la terza volta il nostro primo ciak insieme. Viva noi, mio incredibile e talentuoso amico. Viva il cinema, che è la nostra casa. Sempre, per sempre” ha scritto Alessandro Borghi, postando una foto sua con il regista Michele Vannucci.

Non è la prima volta, infatti, che i due lavorano insieme. Borghi è stato il protagonista de “Il più grande sogno”, seconda opera di Vannucci.

Le riprese sono iniziate ieri e dureranno per circa sei settimane tra il Parco del Delta del Po, toccando città come Ferrara, Berra (Fe), Polesine Camerini, Porto Tolle e Santa Maria in Punta (Ro) ed il Delta del Danubio in Romania.

“Delta” racconta lo scontro tra bracconieri e pescatori. Osso vuole difendere il fiume dalla pesca indiscriminata della famiglia Florian, in fuga dal Danubio. Insieme ai Florian c’è Elia, che in quelle terre c’è nato. I due si affronteranno tra le nebbie del Delta per difendere i propri ideali e le terre che amano.

Ad affiancare Alessandro Borghi che interpreta Elia ci sarà Luigi Lo Cascio che sarà Osso. Ma il cast è arricchito anche dalla presenza di Emilia Scarpati Fanetti, Greta Esposito, Marius Bizau, Denis Fasolo e Sergio Romano.

Il film è stato scritto da Massimo Gaudioso, Fabio Natale, Anita Otto e Michele Vannucci e vanta produttori del calibro di  Matteo Rovere e Giovanni Pompili, una produzione Groenlandia e Kino Produzioni con Rai Cinema con il sostegno della Regione Emilia-Romagna ed il supporto di Emilia-Romagna Film Commission.

Dalle prime indiscrezioni trapelate, Alessandro Borghi si cimenterà in un ruolo che lo vedrà trasformarsi e confrontarsi con una realtà poco raccontata finora.

Del resto, l’attore romano ci ha abituato al suo modo di essere attore: versatile, camaleontico e in cerca di nuove sfide.

Riuscirà a stupirci?

Lo scopriremo presto!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessandro Borghi (@alessandro.borghi)

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi