Oriana Marzoli si espone su Antonino | Il riflessivo parere di una VIP

Oriana Marzoli riflette sul legame con Antonino Spinalbese: dal flirt all’indifferenza. Ecco le dichiarazioni della gieffina 

Oriana Marzoli durante il pranzo si espone sul coinquilino Antonino Spinalbese. Il noto hair stylist è tornato da soli pochi giorni nuovamente nella Casa del Grande Fratello Vip dopo aver effettuato alcuni accertamenti medici. La Marzoli si confronta in compagnia di Nicole Murgia proprio riguardo il coinquilino. Tra Antonino e Oriana inizialmente c’è stato un avvicinamento che ha fatto scattare la scintilla, a causa di alcuni atteggiamenti e frasi i due hanno deciso di continuare la propria avventura con indifferenza.

Leggi anche –> Sanremo 2023, l’annuncio sorprendente di Amadeus: “Questo è uno scoop” (VIDEO)

Il confronto tra le due VIP

“Io non parlo zero con Antonino” dichiara Oriana, Nicole Murgia replica: “Vabbè dov’è la novità?”, l’influencer aggiunge: “Non c’è la novità, però un pò … con una persona con cui… ma tutto per la cavolata che ha detto lui”.
“Tu vorresti parlarci?” chiede la Murgia. Oriana convinta dichiara: “No però influenza molta gente”, Nicole replica: “Dici? Perchè? Non penso che sia uno che possa influenzare le persone sul loro pensiero”. La Marzoli dichiara: “Prima si, un pò si. Prima si, adesso no perchè se ne andato. Andrea tipo prima neanche quasi mi parlava”, Nicole si espone con una riflessione: “Credo che una persona intelligente si faccia un’idea di te conoscendoti, non un’idea di te su quello che sente da un’altra persona”, Oriana replica: “Non ti puoi aspettare… che tutti siano intelligenti”, Nicole continua aggiungendo: “No però mi sembrerebbe sciocco, può essere pure che una persona una volta sbaglia, sto facendo un ipotesi, sbaglia con una persona nella vita però in realtà è una brava persona è corretta può capire di aver fatto un errore”, la gieffina Nicole Murgia infine conclude dichiarando: “Può succedere a tutti di sbagliare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *