Antonella ed Edoardo, è finita? Oriana: “Lei ha sempre voluto Antonino”

Rapporti ai minimi termini tra Antonella Fiordelisi ed Edoardo Donnamaria: parla anche Oriana

Tra Edoardo Donnamaria e Antonella Fiordelisi è rottura al GF Vip. I due giovani si sono allontanati, probabilmente in maniera definitiva e Alfonso Signorini ha voluto aprire la puntata odierna di GF Vip soffermandosi sulla questione che sta facendo chiacchierare l’Italia. Tensioni nate nei giorni scorsi, subito dopo la puntata di lunedì, e poi esplose dopo l’imitazione della Fiordelisi di Oriana Marzoli. La showgirl campana si è giustificata così.

“Non l’ho fatto apposta, era un gioco del Grande Fratello, io potevo truccarmi, parlare di estetica o avvicinarmi ad Antonino per imitare Oriana. Lui rideva dell’imitazione, non è stato male come me. Ho visto Edoardo che si è fatto condizionare dagli altri”.

Edoardo ha poi replicato: “Trovo ridicolo che Antonella dica che non ci ha provato con Antonino quando abbiamo visto la clip. Ho visto bene o devo mettermi gli occhiali? Non c’è neanche da discutere di questa cosa”.

Anche Oriana ha poi risposto, portando a galla l’amara verità: “L’imitazione di Antonella? Lei non vedeva l’ora. Ha sempre voluto avere vicino Antonino”. A prendere la parola è stato poi lo stesso Spinalbese: “Mi dispiace per Antonella e non per Edoardo”.

LEGGI ANCHE: Morte di Sinisa Mihajlovic, il dolce omaggio della moglie Arianna

La Fiordelisi ha poi vuotato il sacco, svelando la sua verità su Edoardo Donnamaria: “Lo amo ancora, ma sono razionale e voglio stare da sola adesso. Lui è stato complice degli altri e non era mai accaduto prima, mi sono sentita sola. Per lui ho allontanato un amico, ora penso a me stessa, anche se non posso dire che è finita”.

Donnamaria, dal canto suo, non chiude la porta in maniera definitiva: “Io penso di essere innamorato di Antonella da quando lei aveva paura di darmi i baci perché non so che tipo di situazione avesse fuori. Purtroppo sono innamorato di lei, ma allo stesso tempo ci sono dei lati del suo carattere che non comprendo”.

Signorini ha poi lasciato i due vipponi con un dubbio: “Vale davvero la pena rinunciare a una storia così per una imitazione di troppo?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *