Una frase di Alda D’Eusanio sul fratello di Dayane fa insorgere il web | Fan fuori la casa

Un’esternazione di dubbio gusto ha fatto accendere il web contro Alda D’Eusanio. Intanto i fan di Dayane sono andati fuori la casa per sostenerla

Sono ore di dolore per Dayane Mello, che ieri ha appreso la notizia della morte di suo fratello Lucas. Un incidente stradale l’ha portato via per sempre all’età di 27 anni,  e i suoi compagni che le stanno vicini. C’è chi fuori dalla casa è andato per sostenere la modella brasiliana. I fan di Dayane – come riporta Leggo – volevano organizzare un lancio di lanterne sopra la casa di Cinecittà, ma le forze dell’ordine li hanno bloccati.

Dentro la casa, invece, la giornalista Alda D’Eusanio sembra che abbia detto: “Ma è quello bello?” riferendosi al fratello morto di Dayane. Poi ha aggiunto: “Chissà cosa decideranno qua fuori, come pensano di gestire la cosa. Sono soldi per loro ragazzi”; secca la risposta di Maria Teresa Ruta: “Non è un problema nostro“. E sul web si sono scatenati contro la D’Eusanio (“Spegnete il microfono ad Alda!”), hanno commentato gli internauti.

Da quanto è entrata nella casa spesso la conduttrice si è lasciata andare ad alcune esternazioni che hanno suscitato polemiche, rischiando anche la squalifica per aver usato la n-word dopo sole 24 ore nella casa. Per lo stesso motivo Fausto Leali era stato squalificato dal gioco. Ma Alfonso Signorini lunedì scorso ha spiegato: “Premesso che la parola che hai usato, una sola volta, è e resta un’offesa che urta la sensibilità di parecchie persone, bisogna considerare che non era indirizzata volontariamente a un’altra persona. Per questa ragione, a stabilire se il tuo è uno scivolone perdonabile o no, il Grande Fratello ha deciso che sarà il pubblico a decidere con un televoto flash”.

E la D’Eusanio è stata salvata dal televoto con il 56 per cento dei voti, che ne hanno decretato la sua permanenza nella casa di Cinecittà.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Aldadeusanioofficial (@aldadeusanioofficial)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *