Tale e Quale Show, ecco i nuovi concorrenti e grandi novità

Sei nuovi concorrenti confermati, per la nuova edizione di Tale e Quale Show, tra cui due ex gieffini: Orlando e Pretelli.

Della nuova edizione di Tale e Quale Show, si conosce ancora ben poco, poiché in questi giorni sono ancora in corso i casting per partecipare alla prossima edizione, che la partenza è prevista per il prossimo autunno su Rai1, condotto sempre da Carlo Conti.

Non si conosce ancora il numero esatto dei concorrenti che prenderanno parte al programma, ma nelle scorse settimane sono venuti fuori i primi sei personaggi noti che sul palcoscenico di Tale e Quale Show ci faranno vivere delle performance spettacolari. I sei nomi sono la soubrette Stefania Orlando, direttamente dall’ultima edizione del Grande Fratello Vip Pierpaolo Pretelli, e poi ancora Alba Parietti, Ciro Priello del gruppo comico napoletano The Jackal e vincitore di LOL, l’ex Velina Federica Nargi ed infine la cantante Deborah Johnson nonché figlia di Wess, il cantante scomparso nel 2009, che duettò con Dori Ghezzi negli anni ’70.

Leggi anche –> torna temptation island lappuntamento tv piu atteso dellestate 

Ovviamente tra i sei nomi, spiccano i due ex gieffini, che hanno scelto di mettersi in gioco in una veste completamente inedita per entrambi, sia per Stefania Orlando che per Pierpaolo Pretelli, seguitissimi sin dall’ingresso nella casa del Grande Fratello, e molto amati anche dal popolo social, che non vede l’ora di vedere le loro esibizioni e portarli verso la vittoria. Stefania e Pierpaolo proprio quest’anno si sono proiettati verso il mondo della musica, lanciando due hit estive, riscontrando un notevole successo sulle piattaforme digitali. Ci stupiranno ancora?

Per la giuria, invece non ci sono ancora notizie ufficiali, lo scorso anno l’edizione fu vinta dal cantante Pago, e la giuria era composta da Giorgio Panariello, Vincenzo Salemme e Loretta Goggi. Quest’anno sarà un’edizione tutta da scoprire, e soprattutto da amare e lascerà i telespettatori stupiti, grazie al talento e alla preparazione dei concorrenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *