Scontro tra Lulù Selassié e Sophie Codegoni: ecco cos’è accaduto (VIDEO)

Scoppia uno scontro tra le due gieffine Lulù Selassié e Sophie Codegoni a causa delle frecciatine su Jessica. Ecco cos’è accaduto 

In Casa sono tornate le discussioni, le due gieffine Lulù Selassié e Sophie Codegoni si sono appena scontrate a causa di Jessica. Sophie Codegoni era a tavola con le altre gieffine mentre discuteva delle nomination e della scelta di Jessica di aver voluto nominare il nuovo entrato Alessandro Basciano. La giovane modella Sophie ha istaurato un ottimo rapporto con Alessandro nonostante Jessica gli aveva riferito il suo interesse nei confronti del giovane. Sophie in queste ultime ore stava difendendo a spara tratta la sua amica Jessica quando ad un certo punto sono intervenute Jessica e  Lulù.

Sophie replica: “Mi scoccia continuamente esser messa in dubbio come amica quando io difendo sempre a spada tratta Jessica. Da stamattina che continuo a dire ad Alessandro: “Ma vuoi andare a parlare con Jessica?”  Vuoi prendere meno seriamente tutte queste nomination?” Lui non rivolge più la parola a Jessica”.

Leggi anche –> alessandro basciano fa marcia indietro su sophie codegoni video

Jessica che replica: “Sinceramente non mi va neanche di essere messa in mezzo in triangoli. Ieri mi avete fatto delle battute che neanche mi aspettavo. Io nei tuoi confronti non l’avrei mai fatto”. Jessica lascia la conversazione, ed interviene in merito Lulù furiosa, scontrandosi con Sophie commenta:
“Ma quali battutine? Che noi siamo tranquille, se avevamo un problema con te, neanche ti parlavamo più”, inoltre aggiunge: “Ieri quando stavo a tavola ci sono rimasta male, non era riferito a me, pensa quanto ci è rimasta male Jessica, hai fatto tre, quattro battute”.

Sophie replica: “Volete giocare a frecciatine? Fidati che ho la lingua biforcuta e gioco anch’io a frecciatine”
“Ok se a te piace essere in questo modo e ti senti fiera di essere così, falle”, conclude Lulù abbandonando la conversazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *