Salta l’appuntamento galante e un uomo cerca di uccidere la donna

Salta l'appuntamento galante e un uomo cerca di uccidere la donna

Salta l’appuntamento galante e un uomo cerca di uccidere la donna. la tragedia sventata grazie alla denuncia di un ragazzino

È stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio un uomo di Misano, che aveva manifestato l’intenzione di uccidere la donna con cui doveva incontrarsi. Secondo quanto riportato da Fanpage.it, l’uomo aveva conosciuto la donna, originaria di Carpi online e dopo un po’ di tempo avevano deciso di incontrarsi. Tuttavia, le insistenze dell’uomo hanno insospettito la donna, che ha deciso di annullare l’appuntamento.

La decisione non è piaciuta all’uomo, che ha iniziato a minacciare la donna di morte. L’uomo avrebbe inviato alla donna anche un video in cui mostrava il coltello che avrebbe usato per ucciderla. L’uomo, quindi, deciso a portare a termine il suo intento, sale su un treno diretto a Carpi, ma mentre era in viaggio ha mandato un messaggio vocale in cui ribadiva la sua intenzione omicida.

Leggi anche: Pietro Martini, scomparso a giugno, si fa vivo e spiega i motivi della sua fuga

Il messaggio sarebbe stato ascoltato da un ragazzino, che ha avvertito le forze dell’ordine. I Carabinieri hanno così allertato il Posto di Polizia Ferroviaria di Modena. Gli agenti hanno poi individuato e fermato l’indiziato in stazione e dopo una perquisizione hanno sequestrato il coltello da cucina che portava con sé e lo hanno tratto in arresto.

Fondamentali per la riuscita del caso anche le testimonianze della donna perseguitata e della madre dell’arrestato, che avrebbe raccontato alcuni precedenti del figlio. Il giudice ha così convalidato l’arresto con l’accusa di tentato omicidio.

Fonte immagine: https://twitter.com/poliziadistato/status/1604404489066258432/photo/1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *